THE LAST KINGDOM - PRIMA TV

OGNI DOMENICA ALLE 21.00 - Guerra, onore, azione: non perdetevi gli episodi della prima stagione della serie in prima tv sul 20!

IX secolo d.C., Regno di Northumbria. L’Inghilterra è quasi interamente soggiogata dalla supremazia vichinga e l’unico regno che cerca ancora di difendersi è quello di Wessex, guidato dal re Alfred the Great (David Dowson).

Il giovane Uhtred di Bebbanburg (Alexander Dreymon), rimasto orfano a causa delle razzie dei vichinghi, viene rapito dagli assassini del padre che vedono in lui le potenzialità di un vero guerriero danese e lo crescono come uno di loro. 

Ormai adulto, Ulthred è schiavo delle sue doppie origini in un mondo in preda al caos e dove la guerra non è mai finita. Questo contrasto con il suo vecchio mondo sarà massimo proprio quando, per vari motivi, tornerà ad esso e cercherà di stabilire nuovi legami con la sua vecchia gente. Ad aiutarlo nella sua impresa sarà l’amica e amante Brida (Emily Cox). 


Basata sulla serie best seller di romanzi “Le storie dei Re Sassoni” di Bernard Cornwell (pubblicati anche in Italia a partire dal 2006, con la casa editrice Longanesi), “The Last Kingdom” è una serie tv storica nata dalla coproduzione tra BBC America e BBC Two.

La serie è stata prodotta dalla stessa casa di produzione di “Downton Abbey”: la Carnival Films. 

Nel cast internazionale ricordiamo: Tom Taylor nel ruolo del piccolo Uhtred, Matthew Macfadyen che interpreta Lord Uhtred, Ian Hart nei panni di Beocca e Peter Gantzler nel ruolo di Earl Ragnar.

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI VIDEO