Comunicati stampa ascolti

AUDIENCE: SUCCESSO PER "BUONA DOMENICA" (SHARE DEL 29.12%)

SUCCESSO PER "BUONA DOMENICA"

LE RETI MEDIASET E CANALE 5
SI AGGIUDICANO LA SECONDA SERATA

SU ITALIA 1 OTTIMI ASCOLTI
PER LA SERATA CINEMA

Ieri domenica 31 marzo 2002, le Reti Mediaset e Canale 5 vincono la seconda serata rispettivamente con 4.737.000 telespettatori, share 48.69% e con 2.068.000 telespettatori, share 21.26%.

Prima Serata
Su Canale 5 lo show "Stranamore" migliora la sua share registrando il 23.02% e raccogliendo 4.846.000 telespettatori.
Su Italia 1, il film "Indiana Jones e l'Ultima Crociata" si aggiudica 3.439.000 telespettatori, pari ad una share del 15.84%.
Su Retequattro, il film "I Signori della Truffa" raccoglie 1.526.000 telespettatori, share 7.24%.

Seconda Serata
Su Canale 5, il settimanale di attualitā giornalistica "Terra!" ottiene 1.420.000 telespettatori, share 12.90%.
Su Italia 1, il film "Il Bambino d'Oro" č stato visto da 2.277.000 telespettatori, share 18.47%.
Su Retequattro il film "Ferdinando e Carolina" ha registrato 903.000 telespettatori, share 12.46%.

Day Time
Da segnalare: su Canale 5, ottimi ascolti per "Buona Domenica" che batte il diretto concorrente di Raiuno con 3.134.000 telespettatori con una share del 29.12% nella prima parte ("Dom&Nika In?" registra 2.413.000 telespettatori con una share del 23.26% nella prima parte e 2.669.000 telspettatori, share del 26.38% nella seconda parte).

Cologno Monzese, 1 aprile 2002

Mediaset in borsa:

venerdì 20 settembre 2019 17.35

Ultimo Prezzo Titolo 2,761€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 10/06/2019MFE-MEDIAFOREUROPE:Shifting towards the new paradigm
Scarica il documento 14/05/2019Presentazione Risultati 1Q 2019
Scarica il documento 13/03/2019Strategic update on mid-term guidelines

Mediaset Spa - Sede legale I - 20121 Milano via Paleocapa 3 - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 | Registro Imprese di Milano, C.F. e P. IVA 09032310154
Copyright © 2005-2019 Mediaset. Tutti i diritti riservati.