Comunicati stampa ascolti

AUDIENCE: 6 PUNTI DI SHARE IN PIU' PER IL SECONDO ANNO DEL MOTOMONDIALE MEDIASET

6 PUNTI DI SHARE IN PIU':
UNA VERA IMPENNATA DI ASCOLTI PER IL SECONDO ANNO
DEL MOTOMONDIALE TARGATO MEDIASET

Quasi 6 punti di share in più per le gare della categoria Motogp rispetto alla stagione 2002 e una forte crescita anche per gli appuntamenti iridati con le 250 cc e con le 125 cc.
È il bilancio della stagione 2003 del motomondiale, la seconda targata Sport Mediaset, conclusasi ieri con gli ottimi risultati d'ascolto delle dirette da Valencia per i gran premi della Comunità Valenciana.
Le 20 prove del campionato del mondo 2003 di ciascuna delle tre categorie sono state raccontate tutte su Italia 1 in 3028 minuti dedicati in totale alle gare e in altri 2459 in cui ha trovato spazio il racconto delle prove.
Il totale è di 5487 minuti,ovvero di 91 ore e 45 minuti che la rete giovane Mediaset ha dedicato al motomondiale  dall'inizio di aprile a ieri.
I risultati d'ascolto sono stati straordinari.
Le 20 gare della categoria Motogp, dominata dal neo campione del mondo Valentino Rossi, hanno raccolto in media una share del 27.93% e un ascolto medio di 3.472.000 spettatori. Lo scorso anno lo share medio fu del 22.08% e l'audience di 2.762.000 spettatori.
Va inoltre tenuto conto che il dato contiene le 4 gare svoltesi al mattino presto e le repliche delle stesse gare, proposte lo stesso giorno negli orari tradizionali.
Il record d'ascolto per una gara di Motogp va quest'anno al Gp d'Italia svoltosi l'8 giugno al Mugello: l'hanno visto 6 milioni 270 mila spettatori, con una share del 40.89%, la più alta della stagione. I gran premi di Motogp che hanno raccolto share superiori al 40% sono stati due, mentre nel complesso ben 12 gare della categoria regina hanno superato il 30% di share, un risultato che nella stagione 2002 fu raggiunto solo da tre prove di Motogp.
Ottimi ascolti anche per le prove della 250cc: quest'anno la media delle 19 gare trasmesse (a queste si sommano le 4 ritrasmesse all'ora di pranzo quando il motomondiale si è corso in orari antelucani per l'Italia) è stata del 18.02%, con 2 milioni 130 mila spettatori. Lo scorso anno le 250 raccolsero una share del 16.77% e un'audience media di 2.021.000 spettatori.
Il Gp di 250cc più visto è stato quello disputato il 7 settembre in Portogallo sul circuito dell'Estoril: 4 milioni 122 mila spettatori e il 26.61% di share. La percentuale d'ascolto più alta l'ha invece raccolta il Gp d'apertura in Giappone: 32.62%. Nel complesso ben 3 gp della 250cc hanno sperato il 30% di share. Nel 2002 accadde invece solo una volta.
In crescita anche le 125 cc. L'audience media delle 20 prove (e delle 4 repliche) della stagione 2003 è stata di 1.211.000 spettatori con il 17.41% di share. Lo scorso anno la categoria matricola raccolse il 15.30% e 1.169.000 spettatori.
L'appuntamento è per l'anno prossimo con una nuova stagione di dirette per il racconto del Motomondiale firmate Sport Mediaset.

Cologno Monzese, 3 novembre 2003

Mediaset in borsa:

venerdì 19 luglio 2019 17.35

Ultimo Prezzo Titolo 2,672€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 10/06/2019MFE-MEDIAFOREUROPE:Shifting towards the new paradigm
Scarica il documento 14/05/2019Presentazione Risultati 1Q 2019
Scarica il documento 13/03/2019Strategic update on mid-term guidelines

Mediaset Spa - Sede legale I - 20121 Milano via Paleocapa 3 - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 | Registro Imprese di Milano, C.F. e P. IVA 09032310154
Copyright © 2005-2019 Mediaset. Tutti i diritti riservati.