Comunicati stampa

Mediaset: approvati i risultati dei primi nove mesi 2012

Consiglio di Amministrazione Mediaset 13 novembre 2012

APPROVATI I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI 2012

Bilancio Consolidato
Ricavi netti: 2.655,9 milioni di euro
Margine Operativo Lordo (Ebitda): 944,6 milioni di euro
malgrado il contesto recessivo e la crisi del settore editoriale
Risultato netto: -45,4 milioni di euro
Indebitamento netto: in diminuzione a 1.636,9 milioni di euro

Italia
Ricavi netti: 2.026,6 milioni di euro
Azioni di efficienza: 220,4 milioni di euro
Margine Operativo Lordo (Ebitda): 774,3 milioni di euro
Generazione di cassa: raddoppia a 355,0 milioni di euro
Ascolti: Canale 5 prima rete italiana
nella stagione d'Autunno sul target commerciale
in tutte le principali fasce orarie

Spagna
Ricavi netti: 629,8 milioni di euro
Ascolti: le reti Mediaset Espaņa leader
in prima serata e 24 ore

Il Consiglio di Amministrazione di Mediaset, riunitosi oggi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri, ha approvato la relazione sui primi nove mesi del 2012.

RISULTATI CONSOLIDATI GRUPPO MEDIASET

I risultati economici dei primi nove mesi 2012 includono gli effetti del consolidamento integrale delle attivitā acquisite a seguito della fusione di EI Towers con DMT (oggi EI Towers spa) con efficacia gennaio 2012.

L'andamento dei primi nove mesi del 2012 č sintetizzato nei seguenti risultati:

  • I ricavi netti consolidati del Gruppo Mediaset ammontano a 2.655,9 milioni di euro rispetto ai 3.040,5 milioni dei primi nove mesi del 2011. Su tale flessione ha inciso la forte contrazione degli investimenti pubblicitari sia in Italia sia in Spagna.
  • Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) č pari a 944,6 milioni di euro rispetto ai 1.264,8 milioni di euro del 2011. Si tratta di un risultato che evidenzia un andamento migliore rispetto a quello dei ricavi netti, un dato significativo nel contesto generale recessivo che ha effetti particolarmente pesanti nel settore editoriale.
  • L'Ebit č pari a 48,0 milioni di euro rispetto ai 368,2 milioni di euro dello stesso periodo dell'anno precedente.
  • Il risultato netto di Gruppo ammonta a -45,4 milioni di euro rispetto ai 164,3 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.
  • L'indebitamento finanziario netto di Gruppo, per effetto delle efficaci azioni di contenimento della spesa, č in diminuzione a 1.636,9 milioni di euro da 1.775,5 milioni di euro del 31 dicembre 2011.

ANALISI DEI RISULTATI PER AREE GEOGRAFICHE

Italia

  • I ricavi netti consolidati raggiungono i 2.026,6 milioni di euro rispetto ai 2.309,4 milioni del 2011. Pių in particolare:

- La raccolta pubblicitaria complessiva di Publitalia '80 e Digitalia '08 raggiunge i 1.655,3 milioni di euro contro i 1.945,3 milioni di euro dei primi nove mesi del 2011 (-14,9%) in un mercato pubblicitario televisivo che, secondo gli ultimi dati Nielsen, nel mese di settembre segna un -24,2% rispetto al settembre 2011.

Ricavi Mediaset Premium: i ricavi da attivitā caratteristica Premium ? abbonamenti Easy Pay e carte prepagate ? si attestano a 382,4 milioni di euro, sostanzialmente in linea rispetto ai primi nove mesi del 2011. Tale risultato, ottenuto mantenendo inalterato il parco abbonati, č decisamente positivo e in controtendenza rispetto all'andamento negativo del mercato della pay tv determinato dal calo costante dei consumi delle famiglie.

Ricavi EI Towers: crescono a 175,3 milioni di euro rispetto ai 116,7 milioni dei primi nove mesi del 2011.

  • Azioni di efficienza: grazie al vigoroso lavoro di riduzione della spesa, pari a 220,4 milioni di euro a fine settembre, l'obiettivo di 250 milioni di euro all'anno, varato nel 2011 e da conseguire in tre anni, sarā raggiunto giā a fine 2012. Nei primi nove mesi dell'anno, i costi operativi televisivi si sono ridotti di 102,1 milioni di euro e gli acquisti di diritti e attrezzature (in termini omogenei al 2011) di 118,3 milioni di euro.
  • Il Margine Operativo Lordo (Ebitda) č pari a 774,3 milioni di euro rispetto ai 973,2 milioni di euro del corrispondente periodo del 2011.
  • L'Ebit č pari a 20,3 milioni di euro rispetto ai 248,1 milioni dei primi nove mesi del 2011.
  • Il risultato netto č negativo per 62,1 milioni di euro rispetto ai 121,2 milioni del 2011.
  • La generazione di cassa č in decisa crescita: raddoppia a 355,0 milioni di euro rispetto ai 176,0 milioni dello stesso periodo del 2011.

Ascolti televisivi: pur in un panorama televisivo sempre pių competitivo, Canale 5 nella stagione d'Autunno si conferma prima rete italiana con un rilevante 21,2% di share in prima serata e il 17,9% nelle 24 ore sul target di riferimento (pubblico 15-64 anni).
Primato confermato dal totale delle reti Mediaset che in Autunno risultano leader sul target commerciale: 41,3% in prima serata, 37,6% nelle 24 ore.

Spagna

  • Nei primi nove mesi del 2012 i ricavi netti consolidati generati dal Gruppo Mediaset Espaņa raggiungono i 629,8 milioni di euro rispetto ai 731,6 milioni dello stesso periodo dell'anno precedente.
  • I ricavi pubblicitari televisivi lordi si attestano a 632,3 milioni di euro rispetto ai 730,4 milioni dei primi nove mesi 2011.
  • L'Ebit č pari a 27,7 milioni di euro rispetto ai 120,1 milioni del 2011.
  • L'utile netto ammonta a 40,7 milioni di euro rispetto ai 102,3 milioni del pari periodo 2011.

Ascolti televisivi: nei primi nove mesi del 2012 le reti televisive del Gruppo Mediaset Espaņa ottengono la leadership sia in prime time (27,3%) che nelle 24 ore (28,1%). Telecinco si conferma la rete spagnola pių vista nel totale giornata (13,9%).

EVOLUZIONE PREVEDIBILE DELLA GESTIONE

Il settore media, in cui Mediaset occupa una posizione di leadership, risente in modo significativo del deterioramento del quadro economico e della conseguente sensibile riduzione degli investimenti in pubblicitā.

Sul lato dei ricavi pubblicitari permane quindi incertezza sulle prospettive a breve e medio periodo. E i primi indicatori relativi al quarto trimestre, sia in Italia sia in Spagna, non segnalano alcuna inversione di tendenza.

Confermiamo pertanto la determinazione a proseguire e rafforzare il processo annunciato di riduzione della spesa che, rispetto ai livelli registrati nel 2011, decrescerā di 450 milioni di euro all'anno. Questo obiettivo di contenimento annuale della spesa sarā raggiunto in tre anni. Un lavoro impegnativo che tuttavia produrrā risultati senza indebolire la nostra offerta, come abbiamo dimostrato nella prima parte della manovra (pari a 250 milioni di euro) in conclusione a fine 2012.
 
Nell'ultimo trimestre continueremo inoltre a focalizzare l'attenzione sulla generazione di cassa e la conseguente riduzione dell'indebitamento.

Per la chiusura dell'esercizio, pur prevedendo il raggiungimento di un Margine Operativo Lordo largamente positivo, in assenza di significativi miglioramenti del mercato pubblicitario si stima un risultato netto consolidato in linea con quello registrato nei primi nove mesi dell'anno.

PROCESSO DI SEMPLIFICAZIONE NORMATIVA ADOTTATO DALLA CONSOB:
DEROGA AGLI OBBLIGHI DI PUBBLICAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATIVI
IN OCCASIONE DI OPERAZIONI STRAORDINARIE

Ai sensi dell'art. 3 della Delibera Consob n. 18079 del 20 gennaio 2012, Il Consiglio di Amministrazione di Mediaset S.p.A. ha deliberato di aderire al regime di opt-out previsto dall'art. 70 comma 8 e art. 71 comma 1/bis del regolamento Consob n. 11971/99 e seguenti modifiche ed integrazioni. Mediaset S.p.A. si avvale pertanto della facoltā di derogare agli obblighi di pubblicazione dei documenti informativi prescritti in occasione di operazioni significative di fusione, scissione, aumenti di capitale mediante conferimento di beni in natura, acquisizioni e cessioni.

Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari di Mediaset S.p.A., Luca Marconcini, dichiara, ai sensi del comma 2 art. 154-bis, del Testo Unico della Finanza, che l'informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.
 

Cologno Monzese, 13 novembre 2012

DOCUMENTI

  • Comunicato Stampa
  • Tabella primi nove mesi 2012

Mediaset in borsa:

mercoledì 20 settembre 2017 17.35

Ultimo Prezzo Titolo 2,902€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 09/05/2017Presentazione Risultati 1Q 2017
Scarica il documento 19/04/2017Presentazione Risultati FY 2016
Scarica il documento 18/01/2017Mid-term Guidelines and Financial Targets

Copyright © 2005-2017 Mediaset. Tutti i diritti riservati.