Web e altre attività

NEW MEDIA

R.T.I. S.p.A. attraverso la Direzione Business Digital presidia le attività digitali del Gruppo Mediaset con l'obiettivo di realizzare servizi e contenuti veicolabili su tutte le principali piattaforme digitali connesse (device desktop, devices mobili e wearable, Tablet, Smart-Tv, ...) e di promuovere iniziative di digital extension dei programmi free to air (Tv e Radio).

Per quanto riguarda le rilevazioni delle Audience, nel corso del 2018 la ricerca Audiweb che fornisce le metriche di riferimento per il web ha subito una profonda trasformazione a seguito della quale è venuta meno la confrontabilità con l'anno precedente: per questo i dati sotto riportati sono riferiti al solo secondo semestre 2018 e non viene indicato il confronto con il periodo omologo.

L'insieme delle Properties Internet Mediaset gestite da R.T.I. Business Digital, nel 2° semestre 2018, ha raggiunto una Total Digital Audience media mensile pari a 19 milioni di utenti unici, con una media di oltre 233 milioni di pagine viste al mese (Fonte Audiweb 2.0 media lug.-dic. 2018)

L'offerta di prodotto digitale di Mediaset si articola in due principali aree tematiche:

  • Polo Video: il luogo elettivo di consumo dei contenuti video è la rinnovata piattaforma Mediaset Play. On line dal mese di giugno 2018, la piattaforma è stata completamente riprogettata e si declina in un proprio sito web, nelle relative App mobile (iOS e Android) e in un'innovativa app tv per dispositivi hbbtv/mhp. L'offerta consente di seguire la diretta streaming dei canali TV, anche riprendendo dall'inizio la visione di un programma già in corso (funzione di Restart di qualunque programma in diretta), e di rivedere on demand gran parte della programmazione televisiva free to air. Gli utenti possono guardare gli episodi interi o scegliere tra centinaia di clip estratte quotidianamente dai programmi TV e contenuti realizzati ad hoc per una fruizione in mobilità. L'integrazione della Digital Content Factory con le redazioni dei programmi consente infatti di realizzare, nel pieno rispetto della linea editoriale, un'ampia declinazione dei vari format sulle diverse piattaforme digitali.

  • Polo Informazione: il polo Informazione, raccolto sotto il brand TGCOM24, è al suo interno articolato in News (sotto la testata TGCOM24), Informazione Sportiva (sotto la testata Sportmediaset) ed Informazione Meteo (sotto il marchio Meteo.it).


L'audience del polo Informazione ha fatto registrare durante l'anno un'importante crescita raggiungendo complessivamente, nel 2° semestre 2018, una Total Audience media giornaliera pari a 2.215.000 utenti unici (Fonte Audiweb 2.0, perimetro complessivo con TAL) posizionandosi, sotto il marchio TGCOM24, al terzo posto del mercato digitale italiano dell'informazione, e al secondo posto assoluto per utenti unici su mobile (Fonte Audiweb 2.0 media lug.-dic. 2018)

Inoltre, l'insieme delle App di Mediaset, con una media mensile di 4.0 milioni di utenti unici fatta registrare nel 2° semestre 2018, si posiziona al primo posto nel panorama editoriale italiano (Fonte Audiweb 2.0 media lug.-dic. 2018). In quest'ambito, l'App gratuita di Tgcom24 ha superato i 5,8 milioni di download cumulati, il servizio di previsioni meteo (Meteo.it) ha raggiunto con la sua App i 10,6 milioni di download cumulati e infine l'App Sportmediaset ha raggiunto un cumulato di 3,9 milioni di download. (Fonte dati: App Annie al 31 dicembre 2018)

L'occasione dei Mondiali di Calcio FIFA 2018 ha segnato un traguardo importante: la nascita dell'applicazione Main Screen di Mediaset Play per le Smart TV, e le applicazioni gratuite su mobile rilasciate contestualmente, hanno offerto un'esperienza di visione del tutto innovativa agli appassionati del grande calcio in TV: in particolare i telespettatori in possesso di un TV di ultima generazione (HBBTV e MHP) hanno potuto seguire la diretta delle partite arricchita dagli highlight di ogni match, caricati in tempo reale e selezionabili con un semplice tasto del telecomando così da poter rivivere - in modalità near live - i momenti salienti dell'incontro in qualità broadcast. Il tutto arricchito da un accurato servizio di statistiche e da un'ampia offerta di contenuti di approfondimento messi a disposizione dalle testate giornalistiche del gruppo.

Per quanto riguarda le Radio, nel corso dell'anno sono state inoltre rinnovate alcune delle principali destination digitali delle nostre emittenti, con la realizzazione in particolare della nuova App di Radio105 e del nuovo sito di Virgin Radio.

Nel 2018 sono proseguiti gli accordi distributivi di syndication con il gruppo Italia on Line (che raggruppa i primi due portali internet italiani: Libero e Virgilio), con Microsoft (msn.it) e con il gruppo Citynews (Today.it e siti verticali), accordi a cui si è aggiunta la collaborazione con Fanpage.it. Dal mese di aprile i contenuti Video sono disponibili anche su Superguida TV, principale guida televisiva digitale italiana. I suddetti accordi permettono la distribuzione dei contenuti video di Mediaset nei portali ospitanti tramite l'embedding del Player Mediaset. Questo favorisce l'esposizione dei brand Mediaset a un target diverso e più ampio di quello dei telespettatori tv, consentendo l'aumento delle revenues pubblicitarie di Publitalia.

Per quanto riguarda la presenza sui Social Network, Mediaset si conferma una delle media company europee che meglio ha saputo creare engagement con le proprie community: 41 milioni di fan totali sulle pagine Facebook del network Mediaset, oltre 8 milioni i followers sui profili Twitter e più di 12 milioni di followers sui profili Instagram. Le attività sui Social Network consentono di catturare l'attenzione dell'audience attiva sui diversi canali, diversa per età e composizione.

La diffusione di contenuti esclusivi, anticipazioni e attività di live streaming promuove il palinsesto TV per ampliare la notorietà dei diversi programmi presso un'audience digital e creando occasioni di interazione con essa. L'inserimento di brevi estratti del programma, corredati da un link diretto ai nostri siti, vuole attrarre traffico verso Mediaset Play aumentando la visualizzazione dei video in piattaforma

Per aumentare l'attenzione verso il cliente e il suo percorso all'interno delle properties del Gruppo, nel mese di dicembre 2018 sono confluite nella Direzione Business Digital tutte le attività commerciali del servizio SVOD Infinity. Tale integrazione è funzionale non solo alla definizione di un'offerta commerciale congiunta, e quindi alla creazione di nuovi stream di revenue associati al mondo del business digital delle reti free, ma anche e soprattutto in termini organizzativi a migliorare l'approccio "customer centric" al fine di fornire una miglior gestione dei touchpoint, ottimizzare le comunicazioni e fornire una nuova esperienza all'utente finale.

Mediaset in borsa:

martedì 17 settembre 2019 17.37

Ultimo Prezzo Titolo 2,736€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 10/06/2019MFE-MEDIAFOREUROPE:Shifting towards the new paradigm
Scarica il documento 14/05/2019Presentazione Risultati 1Q 2019
Scarica il documento 13/03/2019Strategic update on mid-term guidelines

Mediaset Spa - Sede legale I - 20121 Milano via Paleocapa 3 - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 | Registro Imprese di Milano, C.F. e P. IVA 09032310154
Copyright © 2005-2019 Mediaset. Tutti i diritti riservati.