Fiction e Cinema

Distribuzione cinematografica
Medusa Film SpA
è una delle maggiori imprese di distribuzione cinematografiche italiane. La società produce e acquista principalmente film italiani distribuendoli sul territorio nazionale e sfruttandone tutto il ciclo di vita del prodotto: dalla programmazione nelle sale cinematografiche fino ad arrivare alla cessione del diritto televisivo in ogni sua forma.

In termini di incassi da biglietti nelle sale cinematografiche, Medusa film, con una quota di mercato nel 2017 pari al 5,8% (Fonte dati: Cinetel), si colloca al 6° posto fra i distributori, dietro alle 4 major americane e all'italiana 01 Distribution.

Coerentemente con la linea editoriale adottata, la società si è distinta per l'attenzione rivolta al cinema italiano: il primo incasso cinematografico italiano dell'anno è targato Medusa. Da sottolineare che su un totale di 9 film distribuiti nell'anno ben 5 hanno superato i 2,5 milioni di incasso: complessivamente sono soltanto 4 i prodotti nazionali distribuiti dai competitor che si collocano sopra tale soglia.

Il migliore incasso è risultato essere "L'ora legale" (10,4 mil.) che ha segnato la consacrazione definitiva di Ficarra e Picone anche nel mondo del cinema; "Mamma o papà?", con il debutto della nuova coppia comica Albanese e Cortellesi, ha superato i 4,5 mil. I successivi 2 migliori incassi di Medusa ("The place", di P. Genovese, con un cast italiano "stellare" e "La ragazza nella nebbia", 3,7 mil., esordio alla regia di D. Carrisi, con T. Servillo e J. Reno), evidenzia la possibilità di ottenere un grande riscontro di pubblico anche con film non propriamente etichettabili come "commedia", avvalorando così scelte editoriali che il pubblico comunque premia.

Nel 2017 gli incassi totali derivanti dal Box Office si sono attestati a 585 milioni di euro, corrispondenti a 93 milioni di biglietti venduti contro i 662 milioni di euro a fronte di 105 milioni di biglietti venduti nell'anno precedente.

Dopo un 2016 che aveva evidenziato un'ottima crescita (+3,9% per gli incassi e +6,1% per le presenze), il mercato cinematografico è stato caratterizzato da una significativa flessione (-11,6% per gli incassi e -12,4% per le presenze).

Il numero dei film distribuiti nell'anno è sostanzialmente in linea con il 2016, 536 contro il 554 dell'anno precedente. La diminuzione in termini di incasso è sostanzialmente ascrivibile all'assenza di un film "evento" paragonabile a "Quo vado?" che da solo, con i suoi 65 mil. valeva circa il 10% dell'intero mercato. Tale assenza, unitamente a quella di "Perfetti sconosciuti" (oltre 17 mil.), ha trascinato verso il basso la quota del cinema italiano, passata dal 29 al 18%. Per converso, la quota di mercato del prodotto USA sale dal 56 del 2016 al 66% del 2017, con la conseguenza che il cinema americano è assoluto protagonista, con 17 film sui primi 20 incassi.

I successi ottenuti in un anno particolarmente difficile sono comunque la conferma che il ruolo ed i risultati di Medusa sono di assoluto rilievo: questa considerazione ribadisce ancora una volta la correttezza del posizionamento strategico della società, da sempre punto di riferimento del cinema nazionale.

Autoproduzione di fiction
R.T.I. SpA possiede il know how e l'organizzazione per selezionare e sviluppare la produzione di serie di grande gradimento popolare. Tali prodotti vengono commissionati a partner nazionali di primaria importanza e, in alcuni casi, vengono commercializzati all'estero o sfruttati attraverso il canale web, contribuendo alla copertura dei costi di produzione.

Nel corso del 2017 è stata rivista la linea editoriale della fiction che vedrà un progressivo effetto nei prossimi anni sia in termini di volumi che di novità editoriali

R.T.I conferma la scelta di girare le produzioni fiction possibilmente in Italia, evitando il ricorso alla delocalizzazione investendo nella professionalità della filiera produttiva italiana.

Nel 2017 RTI ha continuato il rapporto di produzione con la società controllata Taodue Film società leader in Italia nella produzione di fiction. Taodue S.r.l. ha realizzato in esclusiva per RTI opere audiovisive destinate ad un prioritario sfruttamento televisivo e cinematografico.

Il costante rapporto produttivo con la controllante Taodue Film S.r.l. ha portato alla realizzazione del sequel della fiction "Solo" che ha avuto particolare successo tra il pubblico e alla produzione di nuovi progetti editoriali tra i quali la Collection Movie "Liberi sognatori" 4 film tv sul tema del difficile rapporto tra la società civile e il tessuto sociale mafioso.

 

Mediaset in borsa:

venerdì 14 dicembre 2018 17.36

Ultimo Prezzo Titolo 2,54€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 13/11/2018Presentazione Risultati 9M 2018
Scarica il documento 27/07/2018Presentazione Risultati 1H 2018
Scarica il documento 15/05/2018Presentazione Risultati 1Q 2018

Copyright © 2005-2018 Mediaset. Tutti i diritti riservati.