Programmi

COME UN DELFINO

Mediaset
presenta una produzione RTI
prodotta da Sanmarco

Prodotto da
Chiara Giordano e Raoul Bova
per Sanmarco S.r.l

Regia
Stefano Reali

Scenografia
Walter Caparra

Arredamento
Alessandra Martelli

Costumi
Daniela Ciancio e Johanna Bronner

Organizzatore generale
Carmine Parmigiani

Montaggio
Maurizio Baglivo

Assistente al montaggio
Emanuele Muscolino

Fonico di presa diretta
Antongiorgio Sabia

Fotografia
Fabio Zamarion

Casting
Adriana Sabbatini e Stefano Rabbolini

Musiche
Composte, strumentate e dirette da
Ennio Morricone

Produttore Musicale RTI
Antonello Navarra

Sceneggiatura di
Stefano Reali, Peter Exacoustos,
Chiara Laudani da un soggetto di
Raoul Bova e Stefano Reali

Delegato di produzione RTI
Giuseppe Scrivano

Story Editor RTI
Francesca Fascetti

Produttori RTI
Alessandro De Rita, Maria Grazia Saccà


Interpreti
Raoul Bova, Ricky Memphis, Maurizio Mattioli, Barbora Bobulova, Tommaso Ramenghi, Gianluca Di Gennaro, Jacopo Cavallaio, Damiano Russo, Andrea Troina, Gianluca Petrazzi, Gioacchino Cappelli, Paolo Ricca, Alberto Lo Porto, Simonetta Solder, Miriam Dalmazio, Marianna Di Martino, Claudia D'Amico, Giacinto Ferro, Giancarlo Previati, Gaetano Aronica, Santo Bellina, Paolo Conticini, Gianni Bissaca, Fabio Galli, Claudio Masin, Silvio Laviano, Guido Cannizzaro.
Un ringraziamento particolare per la consulenza e per l'amichevole partecipazione a Domenico Fioravanti.
Si ringraziano per l'amichevole partecipazione Paolo Bossini, Mattia Aversa, Alessia Filippi, Filippo Magnini, Luca Marin, Emiliano Brambilla.

Si ringrazia la FIN Federazione Italiana Nuoto per il preziosissimo contributo alla realizzazione di questo film


Film tv in due puntate da 120' - Canale 5 - Prima Serata
In onda martedì 1 e mercoledì 2 marzo 2011


COME UN DELFINO - LA STORIA
"Come un delfino" è la storia di Alessandro (Raoul Bova), un campione di nuoto, che ha dovuto interrompere, per motivi di salute, al culmine del successo l'attività agonistica ma che, grazie alla propria esperienza di sportivo ed alla sua umanità, riesce a portare un gruppo di ragazzi, che senza di lui forse avrebbero intrapreso una strada di violenza, a nuotare la staffetta per la loro vita.
Un film che, immerso nella natura più incontaminata e selvaggia del nostro mare Mediterraneo, esalta i valori più profondi dello sport.
Un film che racconta la magia dell'acqua e l'emozione della giovinezza, in una ricerca della felicità, tra sentimenti e passioni, che farà di questi giovani degli uomini consapevoli, forti e pronti ad affrontare quello che la vita ha in serbo per loro.

COME UN DELFINO - NOTE DI PRODUZIONE
"Come un delfino" è la prima fiction realizzata in Italia ambientata nel mondo del nuoto.
Il progetto nasce da una riflessione su quanto questo sport possa influire sulla formazione del carattere dell'individuo, sulla sua socializzazione, creando spirito di sacrificio, coordinazione motoria, resistenza alla fatica.
Con i Mondiali di Nuoto, avvenuti nel 2010 il nuoto è diventato estremamente popolare ed i tempi erano maturi per un film che parlasse non solo di questo sport ma anche dei valori insiti in esso.
La Sanmarco, sempre attenta ai problemi sociali, ha voluto unire i valori di questa disciplina ai i disagi di un gruppo di ragazzi utilizzando il nuoto come fattore aggregante e riabilitativo, e creando un forte distacco visivo tra l'impatto urbano nel quale loro sono abituati a vivere e la natura incontaminata e pura nella quale li fa immergere il loro allenatore.
Era importante che la vicenda narrativa si svolgesse nei luoghi raccontati nella sceneggiatura, e a tal proposito, le riprese sono state effettuate non solo a Roma ma anche in Sicilia e nelle isole Eolie.
Questo ha comportato un notevole sforzo produttivo ed un particolare impegno da parte di tutti i componenti che hanno partecipato alla realizzazione della fiction.
Grazie alla collaborazione della Fin ci è stato permesso di girare in strutture come lo Stadio del Nuoto, dove i Mondiali di Nuoto si sono svolti, o all'interno di gare vere e proprie, dando una reale veridicità alle immagini e consegnando così un grande valore aggiunto al film.
La scelta del regista è stata naturale dati i temi toccati nel film. Stefano Reali riesce a raccontare con grande passione i drammi e le rinascite che contraddistinguono i caratteri di questa fiction creando un' atmosfera di tensione e di speranza che pervade tutte le immagini, senza mai perdere di vista l'interiorità dei personaggi.
Le musiche di Ennio Morricone hanno creato una condizione essenziale nella costruzione del racconto interagendo tra suono ed immagine e dando vita ad un ventaglio di possibilità emozionali.
"Come un delfino" è un omaggio al mondo del nuoto e agli atleti che sanno affrontare le proprie debolezze, l'ansia della prestazione e il terrore di essere abbandonati quando non vinci e non sei più nessuno, ma è altresì un film sul coraggio di compiere scelte diverse e sulla consapevolezza che la vita ti riserva sempre una seconda possibilità.
 

DOCUMENTI

  • Cartella Stampa "Come un delfino" - PDF 47 Kb

Mediaset in borsa:

lunedì 17 dicembre 2018 17.36

Ultimo Prezzo Titolo 2,592€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 13/11/2018Presentazione Risultati 9M 2018
Scarica il documento 27/07/2018Presentazione Risultati 1H 2018
Scarica il documento 15/05/2018Presentazione Risultati 1Q 2018

Copyright © 2005-2018 Mediaset. Tutti i diritti riservati.