Programmi

LE DUE FACCE DELL'AMORE

Mediaset
Presenta una produzione R.T.I.
realizzata da FremantleMedia

Regia
Monica Vullo (puntate 1 - 2 - 3)
Maurizio Simonetti (Puntate 4 - 5 - 6)

Soggetto e Sceneggiatura
Francesco Balletta, Luca Biglione,
Mario Cristiani, Valeria Giasi

Coordinamento Sceneggiature
Donatella Diamanti

Script Editor
Fabio Paladini

Aiuto Regista
Gianluca Mazzella

Scenografia
Carlo Serafini

Costumi
Chiara Ferrantini, Ilaria Albanese

Casting
Marita D'elia, Norma Angeleri

Suono
Rubén Piputto, Javier Farina

Fotografia
Roberto Benvenuti (A.I.C.)

Montaggio
Alessio Doglione

Musiche
Andrea Guerra

Produttore Musicale R.T.I.
Antonello Navarra

Organizzazione Generale
Emanuele Lomiry (A.P.A.I.)

Delegato di Produzione FremantleMedia
Mandela Quilici (A.P.A.I.)

Produttore FremantleMedia
Ornella Bernabei (A.P.A.I.)

Delegato alla Produzione R.T.I.
Giuseppe Scrivano

Story Editor R.T.I.
Luisa Baglioni

Produttore R.T.I.
Alessandra Silveri

Prodotto da
Roberto Sessa per FremantleMedia


Interpreti
Daniele Liotti, Nathalie Rapti Gomez, Lorenzo Flaherty, Lola Ponce, Silvia Kutica, Francisco Bass, Ivan Espeche, Dario Levy, Nadia Casanova, Chachi Telesco, Dolores Sarmiento, Andrea Carballo, Adrian Yospe, Martin Seefeld, Diego Alonso, Luciano Caceres, Mariano Bertolini, Chema Tena.

Serie TV in 6 puntate da 100' - Canale 5 - Prima Serata
In onda da mercoledì 6 ottobre 2010

LE DUE FACCE DELL'AMORE
"Le Due Facce dell'Amore", sei puntate in onda su Canale 5 in prima serata, racconta una storia d'amore intensa e appassionante, vissuta sullo sfondo di una periferia dove il sogno di un amore romantico si scontra con una realtà dura e violenta popolata da giovani delinquenti e ragazze in cerca di una vita migliore.
Adattata dalla serie colombiana "Sin Tetas No Hay Paraiso", dall'omonimo bestseller di Gustavo Bolivar, già trasmessa con enorme successo in gran parte del Sudamerica oltre che in Spagna, la serie racconta la storia d'amore di Caterina (Nathalie Rapti Gomez) una ragazza giovane e dai solidi principi e Alessandro (Daniele Liotti) detto il Duca, suo primo amore d'infanzia diventato uno spietato e potente boss della malavita romana.
Una passione travolgente, un amore impossibile fra due mondi opposti che trascinerà Caterina oltre i suoi principi, tra feste di lusso, delinquenti e malavita organizzata, nell'ambiente da cui il Duca vorrebbe proteggerla.
Intorno alla storia del Duca e di Caterina si intrecciano le vicende della bella e spregiudicata Jessica (Lola Ponce) sua rivale in amore disposta a tutto pur di uscire dalla periferia e di Diego Torre (Lorenzo Flaherty), un ispettore di polizia che segue ossessivamente le tracce del Duca e i traffici della sua banda criminale.


LE DUE FACCE DELL'AMORE - PROFILI DEI PERSONAGGI

Caterina Marconi (Nathalie Rapti Gomez)
Caterina è una ragazza semplice, carina, ma non appariscente, una sognatrice con "la testa sulle spalle". Oltre a seguire le lezioni alla facoltà di giurisprudenza insieme all'amica Clara, dà il suo contributo alla famiglia lavorando come commessa part time in una bella boutique. Una giovane donna con una vita piena e con tanti progetti per il futuro fino al giorno in cui rivede Alessandro detto il Duca, il ragazzo che anni prima aveva acceso le sue prime scintille d'amore. Per via del seno molto piccolo Caterina viene presa in giro con il nomignolo di cracker, un piccolo complesso che verrà acuito dal desiderio di piacere ad Alessandro.

Alessandro Nucci - "Il Duca" (Daniele Liotti)
Duro e affascinante, a tratti glaciale, abile e dotato di una volontà spietata, Alessandro è un boss, lo è diventato rapidamente, dopo un'infanzia difficile, grazie ad una "carriera" gestita con sagacia e intelligenza. Cresciuto da un padre violento, ucciso dal primogenito Manuele, Alessandro si ritrova a soli undici anni senza famiglia e viene affidato per un periodo a Laura, madre di Caterina, legata a sua madre da una vecchia amicizia.
Alessandro deve provvedere da solo alla sua famiglia e sceglie la strada della malavita diventando il "Duca", un soprannome dovuto alla sua eleganza nel vestire e ad un modo di parlare autorevole. Appena diciottenne, decide di allontanarsi dal quartiere, per puntare al centro di Roma trascinandosi dietro il fratello Manuele e in breve tempo diventa una figura di spicco nel traffico di stupefacenti sulla piazza romana. Comandante capace, previdente e prudente, non esita se necessario ad usare la violenza, unico strumento che conosce per difendersi. Incapace di esprimere i suoi sentimenti, usa i soldi e i regali, quasi non conoscesse, prima di incontrare di nuovo Caterina e innamorarsene, altro mezzo per ottenere affetto e riconoscenza.
Profondamente legato alla famiglia di Laura, in loro trova rifugio quando sta per essere arrestato dalla polizia, lasciando un segno indelebile nel cuore della piccola Caterina e creando un violenta frattura nell'amicizia con Giovanni fratello della ragazza.

Ispettore superiore Diego Torre (Lorenzo Flaherty)
Diego Torre è un poliziotto meticoloso, capace, scrupoloso, ma anche un uomo profondamente tormentato dalle sue ossessioni: soffre di disturbi ossessivo-compulsivi.
Una mania che si traduce nell'amore per la tecnologia - asettica, efficiente e impersonale - e nel fastidio, represso a fatica, per i contatti fisici. Consapevole di questo aspetto del suo carattere, Torre cerca di compensarlo con l'efficienza. Alla dimestichezza con le nuove tecnologie, Torre unisce anche una grande memoria, capacità di notare i dettagli e un "fiuto" unico. Ma l'elemento che più di tutti caratterizza Diego è la tenacia. Una volta puntata la preda, Torre non la molla e, l'ispettore, conosce da tempo Alessandro, sa che può essere terribile e sa di cosa è capace. È arrivato per Torre il momento di un confronto atteso?

Jessica (Lola Ponce)
Leader del gruppo di amiche di Caterina, Jessica è una sorta di Duca al femminile. Una bellezza particolare che non esita a svendere, anche se preferisce vendere quella delle altre ragazze. È una giovane determinata che vuole a tutti i costi uscire dal quartiere dove è cresciuta, fare carriera, in qualunque modo. A tratti è anche sensibile, specie con Il Duca di cui è segretamente innamorata, per lui sarà disposta ad aiutare Caterina anche se in realtà cercherà solo di renderla simile a sé per farle perdere l'aria da brava ragazza che sembra aver conquistato il Duca.
 

DOCUMENTI

  • Cartella Stampa "Le due facce dell'amore"

Mediaset in borsa:

venerdì 19 settembre 2014 17.34

Ultimo Prezzo Titolo 3,232€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 29/07/2014Presentazione Risultati 1H 2014
Scarica il documento 13/05/2014Presentazione Risultati 1Q 2014
Scarica il documento 25/03/2014Presentazione Risultati FY 2013

Copyright © 2005-2014 Mediaset. Tutti i diritti riservati.