Tecnologia

EI TOWERS

EI Towers rappresenta uno dei principali operatori nazionali nel settore delle infrastrutture delle reti di comunicazione elettronica, svolgendo la propria attività a favore degli operatori radiotelevisivi e di telecomunicazione mobile attraverso contratti pluriennali.

In particolare, il Gruppo fornisce l'ospitalità sulla propria infrastruttura (le "torri" o "postazioni" di trasmissione) nonché una serie di servizi connessi quali assistenza tecnica, manutenzione ordinaria e straordinaria, logistica, progettazione.

Inoltre, attraverso le proprie centrali operative e le infrastrutture di rete, il Gruppo offre il servizio di gestione del c.d. "traffico di contribuzione" a favore delle produzioni televisive del Gruppo Mediaset e di altri operatori nazionali attivi nei settori della produzione di eventi sportivi e di news. 

L'attività caratteristica non è soggetta a fenomeni di stagionalità ed è relativamente decorrelata rispetto al ciclo economico in virtù del fatto che i contratti di ospitalità sulle postazioni di trasmissione sono a lungo termine ed il servizio offerto è particolarmente critico per i clienti, in quanto essenziale per la trasmissione del segnale.

A questo proposito si evidenzia infatti che, a fronte di una perdurante congiuntura negativa dell'economia italiana negli ultimi anni, il Gruppo ha saputo incrementare costantemente la redditività, grazie al perfezionamento di diverse operazioni di acquisizione e al contenimento dei costi operativi.

Nel 2016 il Gruppo ha consolidato l'andamento organico del business sviluppando in particolare i servizi di ospitalità verso i clienti che operano con i protocolli Wimax e LTE Broadband Wirelss Access.

Nel corso del 2016 Ei Towers ha proseguito la propria strategia di crescita esterna perfezionando diverse operazioni di acquisizione di società e assets che hanno portato il numero dei siti gestiti a 3.300.

A livello internazionale il settore è stato nel 2016 particolarmente dinamico con una serie di transazioni che avuto come principale acquirente Cellnex Telecom e American Tower, mentre a livello nazionale con riferimento al settore delle telecomunicazioni mobili l'evento di maggior rilievo è stato il processo di aggregazione tra il terzo e quarto operatore nazionale che ha sancito la formazione di Wind Tre, a seguito dell'operazione divenuto primo operatore nazionale; si è invece interrotto il processo di vendita di INwitt S.p.A. da parte del Gruppo Telecom Italia.

Nel corso del 2016 la società ha implementato inoltre una serie di azioni volte a diversificare il business attualmente ancora concentrato verso gli operatori televisivi. In tale ottica si colloca in particolare la costituzione di EIT Radio S.r.l., società che dovrà sviluppare l'attività di service nei confronti di operatori radiofonici nazionali e regionali.

Attraverso la società Nettrotter S.r.l. EI Towers presidia inoltre il settore dell'Interent of Things con tecnologia Sigfox (che oggi copre circa 480 milioni di persone in 31 paesi) con l'obiettivo di completare il piano di implementazione della rete nel corso del 2017 e fornire una vasta gamma di servizi ai potenziali clienti.

Mediaset in borsa:

mercoledì 13 dicembre 2017 13.53

Ultimo Prezzo Titolo 3,282€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 07/11/2017Presentazione Risultati 9M 2017
Scarica il documento 26/09/2017Presentazione Risultati 1H 2017
Scarica il documento 09/05/2017Presentazione Risultati 1Q 2017

Copyright © 2005-2017 Mediaset. Tutti i diritti riservati.