Notizie

Mediaset SpA: approvati i risultati dei primi nove mesi 2017

Consiglio di Amministrazione Mediaset del 7 novembre 2017


APPROVATI I RISULTATI DEI PRIMI NOVE MESI 2017

Gruppo Mediaset

Ricavi netti: 2.532,8 milioni di euro
Risultato operativo (Ebit): 194,7 milioni di euro
Utile netto: svolta in positivo a 35,9 milioni di euro
Ascolti tv: le reti Mediaset leader sia in Italia che in Spagna
In Italia, Canale 5 prima rete sul target commerciale in tutte le fasce orarie


Il Consiglio di Amministrazione di Mediaset, riunitosi oggi sotto la Presidenza di Fedele Confalonieri, ha approvato le informazioni periodiche finanziarie aggiuntive del Gruppo al 30 settembre 2017: nove mesi che registrano un andamento decisamente pi brillante rispetto al corrispondente periodo del 2016.
In particolare, sia l'aumento della quota di mercato pubblicitario sia il calo dei costi operativi anticipano le previsioni del piano Mediaset 2020 presentato al mercato nel gennaio 2017. Ne consegue un netto trend di crescita in termini di Risultato operativo, di Risultato netto e di generazione di cassa caratteristica. Il Risultato netto, in particolare, segna una svolta in positivo.

L'andamento del Gruppo sintetizzato nei seguenti risultati:

  • I ricavi netti ammontano a 2.532,8 milioni di euro rispetto ai 2.563,9 milioni dei primi nove mesi 2016. In particolare, i ricavi in Italia sono stati pari a 1.832,2 milioni di euro rispetto ai 1.853,0 milioni di euro dello stesso periodo dell?anno precedente. In Spagna i ricavi ammontano a 701,3 milioni di euro rispetto ai 711,7 milioni del 2016.
    Su questi valori ha inciso l'inatteso rallentamento dei mercati pubblicitari sia in Italia sia in Spagna. I ricavi pubblicitari lordi di Mediaset Espaa si sono attestati a 689,2 milioni di euro, sostanzialmente stabili rispetto ai 693,0 milioni dell?esercizio precedente. In Italia - dove secondo gli ultimi dati Nielsen la raccolta del settore nel periodo gennaio-agosto rispetto al 2016 risulta in calo del 4,0% - i ricavi pubblicitari lordi di Mediaset sono al contrario cresciuti passando da 1.411,8 milioni di euro dei primi nove mesi 2016 a 1.423,3 milioni, in netta controtendenza (+0,8%).
  • I costi operativi complessivi di Gruppo calano del 7,7% (passando da 2.534,4 milioni di euro del 2016 a 2.338,1 milioni di euro), in netto anticipo rispetto al piano Mediaset 2020. In Spagna i costi totali sono calati del 4,6% passando da 541,0 milioni di euro a 516,1 milioni di euro. In Italia la diminuzione ancora pi decisa: i costi sono in calo dell?8,6% e passano da 1.994,2 milioni di euro a 1.822,8 milioni di euro.
  • Il Margine operativo lordo (Ebitda) cresce a 957,9 milioni di euro rispetto agli 892,9 milioni del 2016.
  • Il Risultato operativo (Ebit) di Gruppo positivo per 194,7 milioni di euro rispetto ai 29,5 milioni dello scorso anno. In Italia l'Ebit pari a 9,4 milioni di euro rispetto ai -141,2 milioni del pari periodo 2016. In Spagna il dato positivo per 185,2 milioni di euro rispetto ai 170,7 milioni di euro dei primi nove mesi 2016.
  • Il risultato netto di Gruppo segna una decisa inversione di tendenza, chiudendo in positivo a 35,9 milioni di euro rispetto alla perdita pari a -118,0 milioni di euro registrata nello stesso periodo del 2016.
  • L'indebitamento finanziario netto passato dai 1.162,4 milioni di euro del 31 dicembre 2016 ai 1.395,8 milioni di euro del 30 settembre 2017.
    Sulla variazione hanno inciso investimenti a fronte di aggregazioni d'impresa, partecipazioni e altri asset strategici (Studio 71, LCN20, Radio Subasio, Radio Aut, operazioni di M&A del Gruppo EI Towers) per complessivi 75,3 milioni di euro, ai quali si aggiungono esborsi di cassa delle controllate Mediaset Espaa e EI Towers relativi a piani di riacquisto azioni proprie (139,5 milioni di euro) e distribuzione dividendi (175,6 milioni di euro).
    La generazione di cassa caratteristica delle attivit in Italia e Spagna in deciso miglioramento, 151,0 milioni di euro, rispetto a quella dei primi nove mesi 2016 pari a 69,3 milioni.
  • Ascolti televisivi. Nei primi nove mesi 2017 le reti Mediaset confermano una netta leadership sul target commerciale sia in Italia sia in Spagna. In Italia, Mediaset leader sul pubblico 15-64 anni con il 32,9% di share nelle 24 ore e con Canale 5 rete italiana pi vista in tutte le principali fasce orarie. In Spagna, le reti televisive Mediaset Espaa mantengono la leadership assoluta nelle 24 ore con il 29,1% di share. Telecinco si conferma rete spagnola pi vista sia nel totale giornata (13,6%) sia in prima serata (13,8%).

Si comunica inoltre che in data odierna il Consiglio di Amministrazione ha approvato il progetto di fusione per incorporazione in Mediaset di Videotime S.p.A., societ controllata al 99,2% circa. L?operazione si inquadra nell?ambito del processo di semplificazione della struttura societaria del Gruppo.
In base alle situazioni patrimoniali al 30 giugno 2017 e al numero di azioni delle societ partecipanti alla fusione (al netto delle azioni proprie), il rapporto di cambio stato fissato in n. 0,294 azioni di Mediaset per n. 1 azione di Videotime. A seguito della fusione, Mediaset non aumenter il proprio capitale sociale, in quanto il concambio delle azioni di propriet dei soci di minoranza sar servito con azioni proprie di Mediaset, in forza dell'autorizzazione rilasciata dall'Assemblea dei soci di Mediaset in data 28 giugno 2017.
La decisione di fusione sar sottoposta all?approvazione del Consiglio di Amministrazione di Mediaset S.p.A. ai sensi dell'articolo 2505, comma 2, del Codice civile e dell?articolo 23 dello Statuto sociale.
La documentazione relativa alla fusione sar messa a disposizione del pubblico, nei termini di legge, presso la sede sociale, sul sito www.mediaset.it (sezione Corporate/Governance) e presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato www.emarketstorage.it.
?


EVOLUZIONE PREVEDIBILE DELLA GESTIONE


Nell'ultima parte dell'esercizio l'andamento della raccolta pubblicitaria del Gruppo dovrebbe consentire di mantenere su base annua un andamento positivo rispetto all?esercizio precedente e di guadagnare quote di mercato pubblicitario sia nel comparto totale sia in quello televisivo.
Sulla base di tali aspettative - e dei risultati economici gi ottenuti al termine dei nove mesi - si conferma l'obiettivo di conseguire al termine dell'esercizio un risultato operativo e un risultato netto consolidato positivi.


Il Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari di Mediaset S.p.A., Luca Marconcini, dichiara, ai sensi del comma 2 art. 154-bis, del Testo Unico della Finanza, che l'informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alle risultanze documentali, ai libri e alle scritture contabili.

Cologno Monzese, 7 novembre 2017

<indietro

DOCUMENTI

  • Comunicato stampa

Mediaset in borsa:

IL TITOLO IN BORSA

martedì 24 novembre 2020 13:32

Ultimo Prezzo Titolo 1,989€

DOCUMENTI

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 10/11/2020Presentazione Risultati 9M 2020
Scarica il documento 09/09/2020Presentazione Risultati 1H 2020
Scarica il documento 13/05/2020Presentazione Risultati 1Q2020

Mediaset Spa - Sede legale I - 20121 Milano via Paleocapa 3 - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 | Registro Imprese di Milano, C.F. e P. IVA 09032310154
Copyright © 2005-2020 Mediaset. Tutti i diritti riservati.