UN DOLLARO D'ONORE

STASERA ALLE 21:00 - Una cittadina è sconvolta dalle scorrerie di una banda di uomini senza scrupoli. John Wayne è lo sceriffo...

Lo sceriffo John T. Chance (John Wayne) è alle prese con un gruppo di banditi capeggiati dal perfido Nathan Burdette, un ricco latifondista del luogo, la cui banda è responsabile di ripetute violenze e crimini nella cittadina di Rio Bravo. Chance arresta per omicidio Joe Burdette, il fratello di Nathan, ma il gesto gli costa la crescente ostilità del signorotto del luogo. Per far fronte alle minacce, Chance può contare soltanto sull'aiuto del vice-sceriffo ubriacone Dude, del vecchio sciancato Stumpy, del giovane pistolero "Colorado" Ryan e dell'affascinante giocatrice d'azzardo Feathers. Questo gruppo eterogeneo e improvvisato trova nell'amicizia e nella complicità reciproche la chiave per affrontare con coraggio la spietata lotta contro la banda di Burdette. In cambio, ognuno troverà il modo di riscattare la propria umile esistenza priva di gloria.

CURIOSITA':

Per i primi quattro minuti completi del film - inclusi i titoli di testa - l'azione si svolge senza alcun dialogo.

I set di Old Tucson, dove venne girato il film, sono costruiti in scala 7:8, cosicché gli attori sembrino più grandi di quanto siano in realtà.

Nonostante il nome di Harry Carey Jr. appaia nei titoli di coda alla fine, l'attore non è presente nel film.

La canzone My Rifle, My Pony and Me fu inizialmente inserita nel film Il fiume rosso, western sempre diretto da Hawks e interpretato da Wayne. Il titolo originale era Settle Down.

Il film fu realizzato da Howard Hawks e John Wayne come una sorta di risposta a Mezzogiorno di fuoco, film giudicato in maniera negativa e "anti-americana" da entrambi

COMMENTI

nessun commento

Lascia il tuo commento

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

  • Canale 22  del digitale terrestre
  • Canale 11  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT