La lupa

La lupa (I, 1996, drammatico)
Regia di Gabriele Riva
Con Monica Guerritore, Raoul Bova, Giancarlo Giannini, Michele Placido, Alessia Fugardi, Lorenzo Lavia, Antonino Bellomo, Sandro Ghiani, Salvatore Guzzo, Adelaide Alessi, Margherita Patti, Cinzia Marcoccio, Sebastiano Jacobello, Giovanni Salvo, Maurizio Nicolosi, Marcello Arnone

TRAMA
In un villaggio sperduto dell'entroterra siciliano, il giovane Nanni, di ritorno dal servizio militare, si innamora della giovane Maricchia e sogna di formare una famiglia con lei. La ragazza, però, vive come un’ emarginata perchè figlia di Pina, quarantenne ancora piacente, soprannominata "la Lupa" per la sua vorace e insaziabile passione sessuale: seduce gli uomini del paese (caratterizzato da principi morali e religiosi mescolati a pratiche di primitiva magia) ed, in particolare, non si fa scrupolo di stregare sia il rosso Malerba sia lo stesso parroco, Padre Angiolino. Pina ora si è messa a circuire il giovane Nanni senza dargli tregua: lo segue per i campi durante la mietitura sotto il sole, e cerca di possederlo ad ogni costo, tutto questo nonostante le resistenze del giovane, che sogna sempre di sposare Maricchia. Pina, pur di non perdere l'amante, decide di acconsentire alle nozze tra la figlia e il giovane e dona a Maricchia il proprio abito nuziale e tutti i suoi averi, anche il letto matrimoniale. Anche a nozze avvenute, però, Pina non cessa di irretire il giovane, mentre tutto il paese deplora il suo scandaloso comportamento, coinvolgendo nell'aperta condanna anche l'innocente Maricchia, che nel frattempo ha avuto un figlio. La situazione subirà una svolta solo quando Nanni, colpito fortuitamente dal calcio di una mula, viene ridotto in fin di vita.

ULTIMI FILM

PUNTATE INTERE

CLIP

  • Canale 22  del digitale terrestre
  • Canale 11  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT