TRANSPORTER: THE SERIES II

DA VENERDÌ 18 AGOSTO - Torna Frank Martin nel ruolo del trasportatore: veloce, potente, affidabile, una macchina perfetta

Vi ricordate di Frank Martin?

Nessuna trattativa, niente nomi, mai aprire la consegna: queste sono le uniche regole di Frank, che torna nel ruolo del trasportatore.

La sua missione è semplice: consegnare un carico al destinatario, a qualunque prezzo, ma niente è così semplice come potrebbe sembrare. Frank è l'unico in grado di portare a termine le missioni che gli vengono affidate, anche se questo non significa semplicemente eseguire delle consegne, ma piuttosto saper trattare con le persone.

 

 

Oltre che nella guida, Frank, che vanta un addestramento nelle forze speciali della SAS, è esperto in tecniche di combattimento e sopravvivenza. Veloce, potente, affidabile, Frank Martin è una macchina perfetta.

 

 

 

Nella nuova stagione tornano Francois Berleand nei panni dell'ispettore di polizia Tarconi che si rende complice delle imprese di Frank, quando questi opera nei limiti imposti dalla legalità e Dieter Hausmann (Charly Hubner), confidente di Martin, nonché il meccanico ipertecnologico che modifica e ripara l'Audi, con la quale compie le sue missioni.

 

 

 

In questa stagione irrompe nella scena la new entry Caterina Boldieu, interpretata dall’attrice italiana Violante Placido, ex spia per i servizi segreti francesi, che in passato era stata salvata da Frank mentre era prigioniera in Nord Africa.

 

 

L'affascinante "Cat" affiancherà, due anni dopo, sul campo il protagonista Frank Martinnel corso delle sue scatenate avventure.

 

 

 

La serie di Luc Besson, firmata con Robert Mark Kamen, rimette in pista avvenimenti della trilogia cinematografica che segue il fama delle tre pellicole di successo prodotte dal cineasta francese: The Transporter (2002), Transporter: Extreme (2005) e Transporter 3 (2008).

 

 

Vance ricopre il ruolo che al cinema è stato interpretato da Jason Statham.

 

 

CURIOSITÀ

 

 

 - Nel corso delle riprese ad alto tasso di azione l'attore si è ferito, seppur lievemente, obbligando la produzione ad uno stop di due settimane.

 

 

- Si dice che il budget delle prime 12 puntate del telefilm abbia superato quota 40 milioni di dollari, mentre le location si sono spostate tra Parigi, Berlino, Nizza e Toronto.

 

 

-Nonostante l'attore principale sia cambiato, forse per dare un senso di continuità, nella versione italiana il doppiatore è Massimo Rossi, lo stesso che doppiava Jason Statham nella trilogia cinematografica.

 

 

 

Lasciatevi trasportare assieme a Italia 1! 

 

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

GUIDA IN TV

CASTING E PUBBLICO

PARTECIPA
GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO

Vai a METEO.IT