DEATH RACE

LUNEDÌ 9 APRILE ALLE 21.20 - Jensen Ames, dopo essere stato incastrato, si trova rinchiuso in un penitenziario di massima sicurezza, dove sarà costretto a disputare una gara di automobili tecnicamente modificate.

"Qualcuno una volta mi ha chiesto se pensavo di essere il futuro migliore per la mia bambina. Nessuno è perfetto a questo mondo e io meno che mai. Ma nessuno potrebbe amarla più di quanto la amo io e alla fine è questa la cosa importante."


Jensen Ames
è un ex carcerato che vorrebbe rimanere fuori dal giro con un lavoro onesto, una moglie comprensiva e una bambina nata dalla loro unione.

I tempi sono difficili, la crisi finanziaria in cui versa il paese crea tensioni e affama i cittadini che trovano negli sport estremi una via di fuga agli affanni quotidiani.

Dopo essere stato licenziato e aver ritirato l'ultimo stipendio, Jensen torna a casa dove viene aggredito e abbattuto con un narcotico.

Al risveglio stringe un coltello al fianco della moglie ferita a morte. Arrestato e innocente, viene condotto in un penitenziario di massima sicurezza.

Ingaggiato dall'algida direttrice Warden Hennessey, disputerà una gara di automobili tecnicamente modificate e armate di mitraglie e lanciafiamme.

Costretto a gareggiare con l'identità e la maschera di Frank(enstein), un ex detenuto pilota morto in un incidente, Jensen dovrà vincere la corsa in cambio della libertà.


Ma le automobili della "death race" non saranno l'unica cosa truccata dentro un gioco spedito e sporco.

ULTIME FOTOGALLERY

PUNTATE INTERE

CLIP

GUIDA IN TV

CASTING E PUBBLICO

PARTECIPA
GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO

Vai a METEO.IT