PRETTY LITTLE LIARS - LA NUDA VERITA'

 

Spencer ha ritirato il pacco corrispondente al biglietto di Vivien Darkbloom (alias Alison): è un cappotto rosso nel quale trovano un biglietto con un numero di telefono, al quale lasciano un messaggio in segreteria.

Dopo la diffusione della foto di Kate nuda, Hanna viene convocata con la sorellastra e rispettive madri dal preside che, per non cacciare la ragazza da scuola, decide di renderle compagne nella "Giornata della Verità" che si terrà l'indomani. Nonostante la sua confessione, nessuno, eccetto le sue amiche e Caleb, crede all'innocenza di Hanna e, durante le varie attività svolte per l'evento, viene continuamente aggredita e offesa da tutti, Noel in primis. Di risposta, Hanna decide di nascondersi sul tetto della scuola dove, dopo, verrà raggiunta da Caleb.

Emily è nel gruppo guidato dalla madre di Hanna e, dopo aver sfidato il preside, trova in Mona un'ottima alleata per riuscire a trovare delle incongruenze nel suo sistema e a farla riammettere negli Shark, la sua squadra di nuoto.

Aria, nel gruppo con Caleb e Jenna, scopre di essere guidata dalla madre di Spencer e Jason, tornato in città per parlare con il padre di Spencer. Durante la loro prima attività riguardante la verità, Aria assiste ad un testa a testa tra Caleb e Jenna che la spaventa molto, soprattutto dopo aver visto la nuova alleanza creata tra la ragazza e Noel...

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

  • Canale 30  del digitale terrestre
  • Canale 16  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT

Vai a METEO.IT