PRETTY LITTLE LIARS - LE DISGRAZIE NON VENGONO MAI SOLE

 

Aria è ancora influenzata e, quindi,è costretta a rimanere a casa dove Meredith la controlla e cura. Non trovando il cellulare, Aria chiede alla ragazza di avvertire sua madre ma, a scuola, Meredith mente ad Ella e, quando la donna prova a chiamare sua figlia, si scopre che Meredith ha il cellulare della ragazza. A casa, Aria vede in sogno Alison ed è qui che comincia un dialogo strano tra le due ragazze, Aria chiede a quest'ultima se percepisce la presenza di A e Alison risponde che la vede dappertutto, in più afferma più volte di non essere morta e si domanda come sia possibile che Spencer ancora non debba capire chi sia A. Prima che il sogno termini Alison fa capire ad Aria che è meglio per lei se non beve più le tisane preparatele da Meredith. Una volta sveglia, infatti la ragazza scopre di essere stata drogata da Meredith che, anche, l'ha rinchiusa in camera. Aria decide di rompere uno specchio, prendere una scheggia di vetro e nasconderla sotto le lenzuola per attaccare Meredith quando sarebbe entrata nella stanza. Aria però viene brutalmente colpita da Meredith che le ha sottratto la scheggia, e mostra gravi segni di pazzia.

Emily scopre che Paige ha deciso di parlare con qualcuno che l'aiuti con le sue ansie e, intanto, per fare un favore ad Hanna, Emily segue Caleb .

 

 

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

  • Canale 30  del digitale terrestre
  • Canale 16  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT

Vai a METEO.IT