PRETTY LITTLE LIARS - SE QUESTE BAMBOLE POTESSERO PARLARE

 

Spencer si è addormentata sul divano quando, svegliata da alcuni rumori, vede Alison frugare nella sua borsa e, dopo aver parlato con lei, sentendo altri rumori, nasconde la borsa e torna a dormire. L'indomani, svegliata da Melissa, la trova aperta. Prima di andare a scuola, Spencer racconta l'accaduto ad Emily che le confessa di aver visto anche lei Ali tempo prima. Arrivate a scuola, grazie ai giornali trovati nella borsa di Ali, le ragazze capiscono che il punto chiave di tutta la situazione è il negozio di bambole dove decidono di tornare. Intanto, al loro tavolo, si avvicina Jenna che, dopo aver scoperto che l'operazione non ha avuto buon esito, vuole scusarsi con loro per l'odio avuto nei loro confronti.

Hanna intanto, deve fare i conti con sua madre e, inoltre, scopre che Mona ha ricevuto un altro messaggio di A nel quale le chiede di far lasciare proprio l'amica e Caleb.

Aria scopre che i genitori stanno pensando di mandarla in un college fuori città e, su tutte le furie, minaccia la madre di raccontare al rettore del college di suo padre dei suoi trascorsi con una studentessa, cosa che spaventa i genitori ma non impedisce il licenziamento di Ezra che, ora, è costretto veramente a lasciare la città.

Le ragazze intanto si recano nuovamente al negozio di bambole, dove incontrano Martha, la proprietaria del negozio, che le invita dentro ma non riesce ad essere loro d'aiuto. In compenso, il nipote, Seth, un bambino forse autistico, riconosce Alison e rivela alla ragazze dei dettagli sulla sua morte che le spaventa molto...

 

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

  • Canale 30  del digitale terrestre
  • Canale 16  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT

Vai a METEO.IT