19 febbraio 2018

Enpa: presunte deleghe fasulle nell'assemblea per l'approvazione del bilancio

Stasera a Striscia la notizia (Canale 5, ore 20.35) va in onda un nuovo capitolo dell’inchiesta di Edoardo Stoppa sull’Enpa (Ente nazionale protezione animali), al centro di alcuni scandali recentemente segnalati nel Tg satirico di Antonio Ricci (vai al 1° servizio, vai al 2° servizio, vai al 3° servizio). Nella puntata di oggi si parla di presunti brogli nell’assemblea generale dei soci, dove viene approvato il bilancio dell’ente. Davanti alle telecamere di Striscia una delegata Enpa sostiene che ci sarebbe un sistema organizzato per permettere a pochi soci di prendere le decisioni importanti grazie a presunte deleghe fasulle, che verrebbero compilate con false firme all’insaputa dei soci non presenti all’assemblea.  La delegata sostiene che, una volta giunta a Roma per l’assemblea generale, avrebbe scoperto che un altro socio era in possesso di una sua delega falsificata.
Inoltre, alcune guardie zoofile affermano che un veterinario avrebbe regalato tessere socio Enpa in cambio della firma sulla delega utile per le future votazioni.

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

i nostri tweet