07 febbraio 2019

'Fabbrica del sorriso': la raccolta fondi incentrata sulla lotta alla poverta' e al disagio infantile prosegue fino a giugno

Per dare continuità al grande lavoro iniziato nel 2018, Fabbrica del Sorriso ha scelto di proseguire la campagna di raccolti fondi incentrata sulla lotta al disagio infantile e alla povertà fino a giugno 2019.
I bambini, con i loro desideri e i loro bisogni, sono da sempre la priorità di Mediafriends e proprio per questo motivo si è deciso di continuare a sostenere e curare, nel corso dei prossimi mesi, i progetti di quattro associazioni che investono fortemente sul futuro dei più piccoli in Italia e nel mondo.

- FONDAZIONE MISSION BAMBINI ONLUS offre in diverse città italiane supporto alle famiglie e alle mamme che non sono in grado di pagare la retta dell’asilo nido per i loro figli, dando loro la possibilità di tornare al lavoro, contribuendo così al sostegno della famiglia;
- A REGOLA D’ARTE è un progetto ideato e promosso da Mediafriends che, in partnership con AS Rugby Milano, Song Onlus, Ciai Onlus e ActionAid si propone di favorire l’integrazione e la crescita sociale dei ragazzi che vivono nei quartieri disagiati delle città attraverso un’offerta formativa basata su rugby e musica;
- COMUNITA’ DI SANT’EGIDIO con i “Corridoi umanitari” garantisce, in modo sicuro e legale, l’ingresso in Italia di bambini e minori in fuga dalla guerra. All’arrivo in Italia bambini e minori e, laddove presenti, le loro famiglie, sono accolti da Sant’Egidio e accompagnati in un percorso di integrazione attraverso l’insegnamento della lingua e della cultura italiana e l’inserimento professionale.
- AMREF HEALTH AFRICA ONLUS è operativa tra gli altri paesi anche in Kenia e a Nairobi, dove risiede il suo quartiere generale e dove gestisce un centro diurno i cui i ragazzi, provenienti dalla strada (che hanno alle spalle una storia di violenza), possono ricevere un pasto, un’istruzione o seguire una formazione professionale.

I volti più amati della tv, i maggiori programmi d’intrattenimento, d’informazione, i Tg delle tre Reti Mediaset, le radio del Gruppo Mediaset e il  portale Tgcom continueranno quindi a dedicare ampi spazi a Fabbrica del Sorriso, con servizi sui progetti delle associazioni e raccontando da vicino le storie del protagonisti.

Anche nel 2019 Fabbrica del Sorriso vivrà, inoltre, sul territorio, grazie ad una serie di eventi e iniziative .
Tra questi, partirà  il 9  febbraio - e resterà aperta fino al 16 giugno 2019 - una grande mostra dal titolo “Ottocento. L’arte dell’Italia tra Hayez e Segantini”, allestita presso i Musei San Domenico di Forlì.
Grazie alla Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, (a cui si deve la realizzazione della mostra), una percentuale sulla vendita dei biglietti andrà a sostegno della raccolta fondi Mediafriends.

Garante della generosità dei donatori, Mediafriends ha la responsabilità di rendicontare l’attività delle varie associazioni che negli anni hanno ricevuto il suo sostegno. A tal proposito gli instancabili Anna e Fabio Stojan, in sella alla loro moto, viaggiano per conto della Onuls in giro per il mondo, allo scopo di verificare da vicino la realizzazione dei progetti e stabilire un contatto diretto con le persone aiutate.
Sul sito www.mediafriends.it sono visibili i loro avventurosi reportage.

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

i nostri tweet