26 giugno 2018

Il magazine Link intervista gli «autori seriali» per raccontare la nuova fiction italiana

«Link. Idee per la televisione», il magazine fondato da Mediaset nel 2002 e dedicato alla cultura televisiva, torna in libreria per raccontare la rinascita della fiction italiana. Ma chi sono i protagonisti di questo cambiamento? Il nuovo «Link» cerca una risposta tra sceneggiatori, produttori e commissioner.
In «Autori Seriali» Fabio Guarnaccia e Luca Barra intervistano alcuni tra i professionisti italiani più attivi e innovativi. Con una missione: indagare il rinnovato peso della scrittura nella serialità italiana.
Dal “capo sceneggiatore” di Gomorra e La mafia uccide solo d’estate Stefano Bises alla produttrice de I Medici Sara Melodia, passando per le opinioni dei più importanti “commissioner” di fiction - Eleonora Andreatta di Rai, Nils Hartmann di Sky e Daniele Cesarano di Mediaset - si analizza il tema dell’autorialità e dei nuovi modelli televisivi che hanno portato la serialità italiana alla ribalta anche a livello internazionale.
Il numero 23 di «Link, idee per la televisione» (190 pagine) è in libreria al prezzo di 10 euro ed è disponibile anche negli store digitali.

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

i nostri tweet