10 giugno 2019

In prima tv assoluta su Canale 5 la soap turca campione d'ascolti "Bitter Sweet - Ingredienti d'amore"

Dal 10 giugno, tutti i giorni da lunedì a venerdì alle ore 14.45, debutta in prima visione assoluta su Canale 5Bitter Sweet – Ingredienti d’amore”, la nuova soap campione d’ascolti in Turchia. Un mix di emozioni, intrighi e passione che ha letteralmente conquistato il pubblico, ottenendo all’esordio, trasmesso in prime-time, oltre 5.500.000 telespettatori e arrivando a superare, negli episodi successivi, 7 milioni di spettatori. 
La serie, infatti, il cui titolo originale è “Dolunay” (“Luna piena” in turco, ndr), è stata acquistata da moltissimi paesi, Italia inclusa. 

L’attrice protagonista è Özge Gürel, nota per aver interpretato la giovane Oyku in un’altra soap turca di successo, trasmessa sempre da Canale 5: “Cherry Season – La stagione del cuore”. 
In “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore” Özge veste il ruolo di Nazli, una ragazza ricca di aspirazioni e interessi. La giovane vive con la sorella maggiore e la migliore amica, studia gastronomia e arte culinaria all’università, frequenta corsi di giapponese e, per mantenersi e coprire le spese, si mette alla ricerca di un’occupazione. La sua principale passione è la cucina e il suo primo desidero è quello di diventare una grande e rispettata chef. 
La sua vita cambia radicalmente quando viene assunta come cuoca presso la villa di un importante uomo d’affari, Ferit Aslan, interpretato dall’amatissimo attore turco Can Yaman. 
Nazli ha il compito di preparare la cena, lasciare indicazioni per consumare i pasti e abbandonare l’abitazione alle 17.00, prima che Ferit torni da lavoro. In casa tutto deve rimanere al suo posto: a nessuno è consentito cambiare l’ordine degli oggetti in cucina o mettere piede in altre stanze. 
Non incontrandosi mai, l’imprenditore crede che Nazli sia una donna di una certa età, mentre la giovane pensa che Ferit sia un ricco e anziano uomo d’affari. Fino a quando, grazie a una fortuita coincidenza, un giorno i due si imbattono l’uno nell’altra: da allora vengono travolti da un vortice di emozioni e sentimenti contrastanti.
Per riuscire a coronare il loro amore, infatti, i due protagonisti saranno costretti ad affrontare numerose ostilità, superare diversi ostacoli, dissolvere dubbi e sciogliere incomprensioni.
Un ruolo importante nella loro relazione verrà svolto dal giovane Bulut, interpretato da Alihan Türkdemir: è il nipotino di Ferit, con il quale Nazli instaurerà una stretta amicizia e un legame profondo che influenzeranno la vita dei protagonisti.  
“Bitter Sweet – Ingredienti d’amore” è prodotta da No Dokuz Productions. La regia è a cura di Çağrı Bayrak. Gli sceneggiatori sono Kule Dibi Senaryo Ekibi, Ayşen Günsu Teker, Fikret Bekler ed Elif Özsüt.  



Il cast è composto da: Özge Gürel (Nazli), Özge Gürel (Ferit), Hakan Kurtaş (Deniz), Necip Memili (Hakan), Öznur Serçeler (Fatosh),  Türkü Turan (Alya), Ilayda Akdogan (Asuman), Berk Yaygin, Balamir Emren (Engin), Aliona Bozbey,  Alihan Türkdemir (Burut), Yesim Gül Aksar (Leman), Irmak Ünal (Zeynep) e Mert Yavizcan (Demir).

Özge Gürel interpreta Nazli, una giovane con una vita frenetica e piena di impegni e con la passione per la cucina. Il suo sogno è aprire un ristorante giapponese, motivo per cui, oltre che studiare gastronomia all’università, frequenta anche dei corsi di lingua nipponica. Quando inizia a lavorare come chef presso la villa di un imprenditore la sua vita verrà completamente stravolta.
Il team di lavoro è composto da bellissime persone e questo si riflette anche sullo schermo. Quando ci sono un’ottima sceneggiatura e una buona macchina produttiva il risultato arriva anche al pubblico a casa. 
Ferit è un uomo molto difficile e meticoloso, spesso in conflitto con i suoi dipendenti. Nazli vuole conoscere il suo mondo, ma non proverà a cambiarlo, perché potrebbe non esserne felice. Adoro interpretare personaggi che mi motivano e con Nazli è così: mi trasmette energia. Una volta finite le scene, tendo a non riguardarmi se non per eventuali modifiche: mi piace rivedermi assieme al pubblico solo quando la soap viene trasmessa
”. 

Erkenci Kus”, interpreta Ferit Aslan, un giovane e noto imprenditore. È perfezionista, metodico e maniaco dell’ordine. Proprio per questo molti degli chef che hanno lavorato presso la sua abitazione hanno abbandonato l’impiego dopo poco tempo.  
“Nella soap io sono Ferit, un uomo d'affari freddo, serio e duro. La mattina si sveglia presto, esce da casa e non torna fino a sera. È ossessionato dall'ordine e non scende mai a compromessi. È anche molto legato alla sua famiglia. Nelle commedie romantiche, il personaggio maschile di solito si scioglie: all’inizio è molto rude, poi si addolcisce. Ma la nostra soap non è una commedia romantica come le altre. C'è un dramma dietro. Vedremo cosa succederà. Io mi sento totalmente l’opposto di Ferit ma per me è stato davvero eccitante interpretare un personaggio così complesso. Con Ozge si è creata una grande armonia e insieme lavoriamo duramente. L’importante è divertirsi, perché il carico emotivo di alcune scene può essere pesante. Io tendo a non recitare a memoria, ma a interpretare in maniera spontanea, sempre con divertimento, perché, se così non fosse, in tv si vedrebbe. A differenza di Ozge, non vedo l’ora di riguardarmi appena finisco le scene e, ogni volta che prendo in mano la sceneggiatura, quando la leggo mi immagino mentre sto recitando.”

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

i nostri tweet