11 luglio 2019

L'estate d'oro di Retequattro: programmi accesi e ascolti al top

Sebastiano Lombardi: «Retetquattro è ora la rete italiana con il maggior numero di produzioni in onda»

Ottimi riscontri di pubblico per Retequattro che in queste settimane estive prosegue con la programmazione d’attualità e distacca la rete che segue anche se non è diretta concorrente, non solo nelle 24 ore come d’abitudine ma anche in prime time. 
Retequattro nell’ultimo mese, dal 9 giugno al 9 luglio, registra infatti una media del 5.04% di share in prima serata con una crescita del +16.7% rispetto all’estate 2018.  

La scelta di mantenere accesi i programmi di prima serata anche in giugno e luglio ha premiato gli ascolti della rete generalista Mediaset e consolidato ulteriormente il rapporto con il pubblico. Considerando infatti i risultati dei singoli programmi in onda nella fascia oraria 21.30-24.00 Retequattro cresce d’ascolto fino al 5.4% con un vantaggio ancora più largo (+1.3 punti) sulla rete che segue. 
E anche guardando all’intera primavera 2019 (i cinque mesi da marzo a luglio) il vantaggio di Retequattro, volendo fare un confronto, resta più che nitido con uno share del 4.8%, superiore di 0.5 punti. 

Tra le novità del periodo estivo si segnalano “Fuori dal coro” di Mario Giordano (9.1% di share) e “I Legnanesi” (con la miglior puntata al 5.9% di share), mentre tra i programmi top ancora in onda si distinguono “Dritto e Rovescio” (miglior puntata al 9.2% di share), “Quarto Grado” (8.6% di share), “Quarta Repubblica” (7.1% di share) e “Freedom” (7.0% di share). Ogni sera, infine, “Stasera Italia Estate” è leader dell’informazione in access prime time (miglior puntata all’8.3% di share).

Sebastiano Lombardi, direttore di Retequattro
«Questi risultati sono effetto di una serie di nuove proposte estive e del mantenimento in onda di titoli forti del canale. Attualmente Retequattro è infatti la rete generalista con il maggior numero di produzioni originali in onda.
E a conclusione di stagione, la rete segna un nuovo passo avanti in termini di creatività, identità e posizionamento. Caratteristiche perfette per presentarsi in prima linea alla ripresa d’autunno
».

VEDI ANCHE

i nostri tweet