19 maggio 2017

"Quarto grado": continua la sfida di "Igor il russo" alle forze dell'ordine

Nuova puntata di “Quarto Grado” venerdì 19 maggio, alle ore 21.15, su Retequattro.
 
La caccia a “Igor il russo” resta in primo piano, nel programma condotto da Gianluigi Nuzzi con Elena Tambini.
Un mese e mezzo di ricerche incessanti, ma Norbert Feher è ancora irrintracciabile. Secondo alcuni organi di stampa, però, un blitz compiuto negli scorsi giorni in un ex cinema nella zona di Portomaggiore (Ferrara) avrebbe mancato la cattura dell’uomo più ricercato d’Italia per pochi minuti. Gli inquirenti non si arrendono: continua la sfida che “Igor” sta lanciando alle nostre forze dell’ordine .
 
La trasmissione a cura di Siria Magri mantiene i riflettori accesi sul processo che vede Freddy e Debora Sorgato e Manuela Cacco imputati per il delitto di Isabella Noventa. Ed è ancora il fratello della vittima, Paolo, ad attaccare il trio: non ci sta ad accettare la versione dei fatti fornita da Freddy, secondo cui la donna sarebbe morta durante un gioco erotico.
  
“Quarto Grado” continua a seguire il lavoro di accusa e difesa di Massimo Bossetti in vista del processo d’appello per il delitto di Yara Gambirasio. Il 30 giugno l’operaio di Mapello tornerà in Aula per la prima udienza: quali saranno i punti-chiave su cui si baseranno gli avvocati che lo assistono?
 
Per le segnalazioni da parte degli spettatori è sempre attivo l’account di Facebook Messenger del programma. Inoltre prosegue #iorispetto, la campagna di sensibilizzazione che è fil rouge di questa edizione di “Quarto Grado”: i telespettatori possono inviare un selfie o un proprio video all’indirizzo mail del programma, oppure caricarli sugli account social di Facebook e Twitter.
 
  • Per segnalazioni, anche durante la diretta, Facebook Messenger (messaggio privato al profilo Facebook.com/quartogrado); centralone al numero 02.30309010;
  • opinioni e domande dei quartograders via Twitter (@QuartoGrado) e Fb (Facebook.com/quartogrado);
  • per partecipare alla campagna #iorispetto inviare un selfie o un video di propria creazione a quartogrado@mediaset.it e postare sui social con gli hashtag #iorispetto #quartogrado.

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

i nostri tweet