08 giugno 2019

#WorldOceansDay: su Focus la maratona-evento

Focus” (canale 35 del telecomando) - il canale tematico free Mediaset dedicato alla divulgazione scientifica diretto da Marco Costa - promuove la Giornata Mondiale degli Oceani con una maratona-evento al via dalle ore 21.15 di sabato 8 giugno.

Era il 1965, quando il CPR (Continuous Plankton Recorder) pescò al largo delle coste dell’Irlanda (per la prima volta e del tutto accidentalmente) una busta di plastica. 
Oggi, i rifiuti plastici dispersi in natura nell’arco di un anno sono pari a 100 milioni di tonnellate.

Ma perché è così importante salvaguardare gli oceani? Semplice: perché generano la maggior parte dell'ossigeno che respiriamo, danno da mangiare, regolano il clima, puliscono l'acqua che beviamo, offrono elementi per produrre medicinali e… regalano ispirazione senza limiti.

“Focus”, con lo speciale a cura di Anna Maria Fontanella Oceani da salvare, affida a Vincenzo Venuto il compito di raccontare come affrontare il tema dell’edizione 2019 del World Oceans Day: la prevenzione e la lotta contro l’inquinamento generato dalla plastica.

Il biologo e divulgatore, documenta i gravi rischi che stanno correndo flora e fauna, marine ed oceaniche. E come l’intera popolazione mondiale ne stia correndo a sua volta. 
Non tutto è perduto, però. Venuto spiega come già oggi esistano varie soluzioni: tecnologie per localizzare e rimuovere la plastica che galleggia sugli oceani; robot capaci di individuare ed assorbire le microplastiche dalle acque, anche ad elevate profondità; azioni di prevenzione che, con l’aiuto dei legislatori, potranno essere applicate per modificare comportamenti inquinanti.

Oceani da salvare allarga il campo anche a due altri gravi fattori di rischio: il riscaldamento globale, che modifica le correnti oceaniche e -cambiando la temperatura di molti habitat marini- rende difficile la vita a molte specie, e la pesca indiscriminata. Molte, inoltre, le testimonianze raccolte durante il Focus Live di Genova, con dati aggiornati e filmati di grande attualità.

Dalle 22.00 circa, l’impegno di “Focus” per il World Oceans Day prosegue con tre documentari sulla salvaguardia delle bellezze e delle risorse del mare: l’episodio Giganti da salvare della serie “Grandi oceani selvaggi”; Squali da salvare e l’episodio La vita nella catena alimentare sempre per la serie “Grandi oceani selvaggi”. 

ULTIMI COMUNICATI STAMPA

i nostri tweet