LE VIOL - CRONACA DI UNO STUPRO

GIOVEDI' 14 GIUGNO ALLE 21.25 IN PRIMA TV ASSOLUTA - 21 agosto 1974. Dopo l'aggressione subita da due giovani turiste belghe, inizia una battaglia processuale per il riconoscimento dello stupro come crimine...

Un film di Alain Tasma, con: Berangere Mcneese, Camille Santerre, Pierre Andrau, Stephane Rideau.


Il 21 agosto 1974 due giovani turiste belghe, vengono aggredite e violentate da tre uomini in una baia di Marsiglia.

Per quattro anni le ragazze si batteranno insieme ai loro tre avvocati per portare gli assalitori alla Corte d'Assise di Aix-en-Provence, chiedendo che il Tribunale penale di Marsiglia si dichiarasse incompetente.
All'epoca infatti, lo stupro era considerato un reato di tipo correzionale. 

Grazie a Gisèle Halimi, un avvocato impegnato nella causa femminista, il loro processo sarà finalmente in grado di aprire uno spiraglio. 

Per la prima volta, lo stupro diventa infatti un crimine contro la persona.


Appuntamento con la Prima Tv Assoluta di  "Le Viol - cronaca di uno stupro" Giovedì 14 Giugno alle 21.25 su Rete4. 

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

guida tv

CASTING E PUBBLICO

partecipa
GUARDA ANCHE

Pubblicità

Vai a Meteo.it