QUARTO GRADO

VENERDI' ALLE 21.15 SU RETE4 - Condotto da Gianluigi Nuzzi ed Elena Tambini


Venerdì 7 luglio, alle ore 21.15 su Rete4, nuova puntata di “Quarto Grado”.
 
Le luci dei riflettori in questi giorni si sono posati per il processo d’appello a Massimo Bossetti, condannato in primo grado per l’omicidio della giovanissima Yara Gambirasio.

La difesa di Bossetti sta puntando fortissimo, in questo processo d’appello, sulle foto satellitari che dimostrerebbero come Yara non sia rimasta sempre nel campo di Chignolo d’Isola dove è stata ritrovata, ma trasportata successivamente, il che scagionerebbe Bossetti dalla ricostruzione che gli è costata la condanna in primo grado.

Al momento però l’atteggiamento dei giudici è stato molto intransigente, spiegando perentoriamente agli avvocati difensori come slide e documentazioni iper-tecnologiche non impressioneranno la corte al momento di emettere un verdetto. Un atteggiamento che sembra far capire come sia già indirizzato il processo d’appello.
                                                                                                                         
A seguire, la trasmissione, a cura di Siria Magri, si sposta a Catania, dove da ieri, 6 luglio, è iniziato il dibattimento di secondo grado per Veronica Panarello, accusata di aver ucciso il figlio Lorys Stival.
In primo grado, la donna era stata dichiarata colpevole e le erano stati inflitti 30 anni di reclusione.
 

Per segnalazioni, anche durante la diretta, Facebook Messenger (messaggio privato al profilo Facebook.com/quartogrado); centralone al numero 02.30309010;
opinioni e domande dei quartograders via Twitter (@QuartoGrado) e Fb (Facebook.com/quartogrado);
per partecipare alla campagna #iorispetto inviare un selfie o un video di propria creazione a quartogrado@mediaset.it e postare sui social con gli hashtag #iorispetto #quartogrado.
 

Appuntamento con "Quarto Grado" STASERA alle 21.15 su Rete4!

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

guida tv

CASTING E PUBBLICO

partecipa
GUARDA ANCHE

Pubblicità

Vai a Meteo.it