SERAFINO

SABATO 16 GIUGNO ALLE 21.25 SU RETE4

TRAMA

Il giovane Serafino Fiorin, pastore del gregge dell'avido zio Agenore e della bonaria zia Gesuina, dopo essere tornato dal servizio militare, congedato anzitempo per "insufficienza mentale", rivede una sua giovane cugina, Lidia, e ne diventa l'amante. Nel frattempo, ha modo di incontrare anche Asmara, uno strano tipo di prostituta, madre di quattro bambini, con la quale riallaccia una relazione. Improvvisamente zia Gesuina muore e Serafino, che era il suo prediletto, si trova erede di tutti i beni della donna.

 

Generosamente, il giovane pastore incomincia a beneficare i suoi amici, dando l'impressione di voler dilapidare il patrimonio, fra la costernazione di suo zio Agenore, il quale riesce a farlo interdire. Questo avvenimento non turba Serafino, che, una sera, accetta di passare la notte nella camera di Lidia. Avendolo scoperto qui, lo zio Agenore, lo costringe ad accettare le nozze con la propria figlia.

 

Serafino compirà il suo ultimo colpo di testa.

 

"Serafino" vi aspetta Sabato 16 Giugno alle 21.25 su Rete4

LO SAPEVATE CHE

 

"Il primo provino di Celentano per questo film andò malissimo. Adriano fu scartato da Pietro Germi, il quale disse che, con quella faccia da gangster, Adriano era buono solo a fare film gialli.
Germi spiegò a Celentano che Serafino è uno che ride, che è sempre aperto.

Allora Celentano gli chiese un altro provino e lì cambiò tutto: Germi rimase entusiasta e durante tutta la prima settimana di lavorazione controllò che Serafino non tornasse Celentano", da una dichiarazione di Gino Santercole.

ULTIMI ARTICOLI

PUNTATE INTERE

CLIP

guida tv

CASTING E PUBBLICO

partecipa
GUARDA ANCHE

Pubblicità

Vai a Meteo.it