BLINDSPOT II - 1^TV

OGNI DOMENICA IN SECONDA SERATA - A Times Square viene lasciato un borsone dal quale si risveglia una donna priva di ricordi, nuda e con il corpo pieno di tatuaggi che la collegano ad un agente dell'FBI.

Un borsone viene lasciato incustodito a Times Square. D’un tratto qualcosa, o meglio, qualcuno, all’interno della sacca si muove! La cerniera si apre. Esce una donna. E’ completamente nuda! E tutta tatuata…

Non sa chi sia, da dove venga e chi sia stato a farle quei misteriosi tatuaggi che ricoprono il suo corpo, ma tra questi vi è il nome dell'agente dell'FBI Kurt Weller (Sullivan Stapleton).

Essendo priva di memoria, la donna assume il nome di Jane Doe (Jaimie Alexander), l’appellativo dato a coloro che perdono coscienza della propria identità. 

Si scopre che il suo DNA  corrisponde a quello di Taylor Shaw, la vicina di casa di Weller quando erano bambini, che era scomparsa 25 anni prima e creduta morta. 

Il detective e la sua squadra iniziano ad indagare per decifrare i numerosi tatuaggi, che riveleranno indizi sul passato della donna e su una pericolosa cospirazione in atto. 

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI VIDEO

  • Canale 39  del digitale terrestre
  • Canale 39  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT

METEO.IT