PERSON OF INTEREST III

Ogni venerdì alle 21.10

Reese e Finch riprendono a svolgere, stavolta in compagnia di Shaw (la nuova Risorsa Primaria), le precedenti missioni di routine, e si scontrano fin da subito con un ulteriore avversario, la Vigilance (un'organizzazione terroristica alfiera della libertà di privacy).

La detective Carter, invece, è stata degradata ad agente di pattuglia, essendo stata ingiustamente accusata di abuso di potere per colpa dell'HR.
Nel frattempo, La Macchina non è più vincolata alle limitazioni comportamentali originariamente imposte dal suo costruttore, ma continua ad agire onorando il codice morale con cui era stata programmata. 

 

La critica dice...

David Wiegand del San Francisco Chronicle ha detto: «Person of Interest si separa dal branco espediente, non solo a causa della caratterizzazione superbamente sfumata e dalla sceneggiatura, ma anche a causa di come si innesta un senso post-11 settembre, di paranoia, nei suoi telespettatori»

 David Hinckley del New York Daily News ha valutato l'episodio pilota con quattro stelle su cinque, dicendo che Caviezel «porta la stoffa giusta per questo ruolo» ed Emerson «è affascinante come il signor Finch».

Mary McNamara del Los Angeles Times ha dichiarato: «la nozione di prevenire reati piuttosto che risolverli è un tocco accattivante [...] e la grafica di sorveglianza è eccezionale».

ULTIMI ARTICOLI

ULTIMI VIDEO

  • Canale 39  del digitale terrestre
  • Canale 39  di TivùSat

GUIDA TV

GUARDA ANCHE

Pubblicità

METEO.IT

METEO.IT