Fiction e Cinema

Distribuzione cinematografica
Medusa Film SpA
è una delle maggiori imprese di distribuzione cinematografiche italiane. La società produce e acquista principalmente film italiani distribuendoli sul territorio nazionale e sfruttandone tutto il ciclo di vita del prodotto: dalla programmazione nelle sale cinematografiche fino ad arrivare alla cessione del diritto televisivo in ogni sua forma.

In termini di incassi da biglietti venduti nelle sale cinematografiche, Medusa, con una quota di mercato nel 2018 pari al 4,3% (Fonte dati: Cinetel), si colloca al 7° posto fra i distributori, dietro alle 4 major americane e alle italiane 01 Distribution e Lucky Red Distribution.

Coerentemente con la linea editoriale adottata, la società si è come sempre distinta per l'attenzione rivolta al cinema italiano: il terzo incasso cinematografico italiano dei film usciti nell'anno è targato Medusa. Da sottolineare che su un totale di 10 film per i quali la Società ha acquisito i diritti e li ha distribuiti nelle sale, ben 6 hanno superato i 2 milioni di incasso: è bene ricordare che complessivamente sono 19 i prodotti nazionali che si collocano sopra tale soglia.

Il migliore incasso è risultato essere "Amici come prima" (6,9 mil. nell'anno; 8,2 complessivi) che ha suggellato la reunion di Boldi e De Sica, la coppia comica più popolare degli ultimi trent'anni; seguono, in termini di incasso, "Se son rose?" (4,3 mil.) di e con Leonardo Pieraccioni e "Made in Italy", con il ritorno alla regia di L. Ligabue con due grandi protagonisti, S. Accorsi e K. Smutiniak.

Nel 2018 gli incassi totali derivanti dal Box Office si sono attestati a 555 milioni di euro, corrispondenti a 86 milioni di biglietti venduti contro i 585 milioni di euro a fronte di 92 milioni di biglietti dell'anno precedente.

Dopo un 2017 che aveva evidenziato un brusco arretramento (-11,6% per gli incassi e -12,4% per le presenze), il mercato cinematografico è stato caratterizzato da un'ulteriore flessione (-5% per gli incassi e -6,9% per le presenze). Il numero dei film distribuiti nell'anno è sostanzialmente in linea con il 2017, 528 contro il 536 dell'anno precedente. La diminuzione in termini di incasso è totalmente ascrivibile alla performance negativa del cinema americano (-54 milioni; -14%) la cui quota di mercato scende dal 66 al 60%, pur confermandolo leader incontrastato (9 incassi dei primi 10 sono statunitensi). Il cinema italiano ha compensato parzialmente il calo di quello americano con una crescita in termini di incassi di circa 25 milioni (+24%), arrivando ad una quota di mercato pari al 23% contro il 18 dell'anno precedente.

I successi ottenuti in un anno particolarmente difficile sono comunque la conferma che il ruolo ed i risultati di Medusa sono di assoluto rilievo: questa considerazione ribadisce ancora una volta la correttezza del posizionamento strategico della società, da sempre punto di riferimento del cinema nazionale.

Autoproduzione di fiction
R.T.I. S.p.A. possiede il know how e l'organizzazione per selezionare progetti e sviluppare la produzione di serie di grande gradimento popolare. Tali prodotti vengono commissionati a partner nazionali di primaria importanza e, in alcuni casi, vengono commercializzati all'estero o sfruttati attraverso il canale web, contribuendo alla copertura dei costi di produzione. In tale strategia R.T.I conferma la scelta di girare le produzioni fiction possibilmente in Italia, evitando il ricorso alla delocalizzazione investendo nella professionalità della filiera produttiva italiana

Nel corso del 2018 è continuato il processo di revisione della linea editoriale della fiction che vedrà un progressivo effetto nei prossimi anni sia in termini di volumi che di novità editoriali. Tra i nuovi progetti realizzati nel 2018 si segnalano: Non Mentire serie realizzata da Indigo Film, Il silenzio dell'acqua serie realizzata da Vela Film, Amore strappato progetto Tv con S. Ferilli realizzato dalla Jeky Production, Il Processo serie realizzata dalla Lucky Red e Oltre la soglia serie realizzata da Paypermoon. Nel piano di investimenti fiction 2018 è stata inoltre confermata la produzione del sequel dell'Isola di Pietro serie TV con G. Morandi prodotta dalla società Lux che nella precedente edizione ha ottenuto un ottimo successo di pubblico.

Nell'ambito del rapporto di produzione con la società controllata Taodue S.r.l. società leader in Italia nella produzione di fiction, Taodue S.r.l. realizza in esclusiva per R.T.I. opere audiovisive destinate allo sfruttamento televisivo e/o cinematografico. Tra le principali produzioni fiction realizzate nell'esercizio si segnala il sequel della fiction Rosy Abate, la cui prima serie ha registrato un ottimo successo tra il pubblico e la produzione di un nuovo progetto editoriale dal titolo Made in Italy sulla nascita della moda in Italia. Il progetto in attesa di essere programmato sulle reti Mediaset è già stato collocato con successo sul mercato internazionale.

Mediaset in borsa:

lunedì 22 luglio 2019 10.28

Ultimo Prezzo Titolo 2,642€

Scarica gli ultimi documenti dell'investor Center di Mediaset

Scarica il documento 10/06/2019MFE-MEDIAFOREUROPE:Shifting towards the new paradigm
Scarica il documento 14/05/2019Presentazione Risultati 1Q 2019
Scarica il documento 13/03/2019Strategic update on mid-term guidelines

Mediaset Spa - Sede legale I - 20121 Milano via Paleocapa 3 - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 | Registro Imprese di Milano, C.F. e P. IVA 09032310154
Copyright © 2005-2019 Mediaset. Tutti i diritti riservati.