Assemblea degli azionisti

L'Assemblea regolarmente costituita, rappresenta tutti gli azionisti e le sue deliberazioni, prese in conformità della legge, obbligano gli stessi anche se non intervenuti o dissenzienti. L'Assemblea si riunisce presso la sede sociale od altrove, purché in Italia. Come previsto dall'articolo 9 dello Statuto, l'Assemblea viene convocata mediante avviso, pubblicato nei termini di legge, contenente l'indicazione del giorno, dell'ora e del luogo dell'adunanza, delle materie da trattare nonché ogni altra informazione prevista dalla normativa vigente. La Società mette a disposizione del pubblico la documentazione inerente le materie all'ordine del giorno mediante deposito presso la sede sociale, l'invio a Borsa Italiana e la pubblicazione sul sito internet.

L'Assemblea è presieduta dal Presidente del Consiglio di Amministrazione; in sua assenza dal Vice Presidente.

All'Assemblea competono tutti i poteri stabiliti dalla legge. Ai sensi di Statuto l'attribuzione all'organo amministrativo delle competenze a deliberare su materie (adozione delle deliberazioni concernenti la fusione e scissione nei casi previsti dagli artt. 2505, 2505 bis e 2506 ter del codice civile, l'istituzione o la soppressione di sedi secondarie, l'indicazione di quali tra gli amministratori hanno la rappresentanza della Società, la riduzione del capitale in caso di recesso del socio, gli adeguamenti dello statuto a disposizioni normative) che per legge spettano all'Assemblea straordinaria, non fa venire meno la competenza dell'Assemblea, che mantiene il potere di deliberare in materia. Per la costituzione e le deliberazioni delle Assemblee, tanto ordinarie quanto straordinarie, in qualsiasi convocazione, si applicano le disposizioni di legge.

Coloro ai quali spetta il diritto di voto possono farsi rappresentare, mediante delega scritta, a' sensi di legge. La delega può essere notificata alla Società, con le modalità indicate nell'avviso di convocazione, anche mediante messaggio di posta elettronica inviato all'indirizzo indicato nell'avviso stesso entro l'inizio dei lavori assembleari.

L'Assemblea ordinaria degli azionisti del 9 aprile 2001 ha adottato il "Regolamento assembleare", che disciplina lo svolgimento dei lavori dell'Assemblea ordinaria e straordinaria della Società.

Documenti

  • 09/04/2001Regolamento Assemblearescarica il documento
  • 08/06/2019Avviso di convocazione Assemblea 4 settembre 2019scarica il documento
  • 08/06/2019Modulo di delega Assemblea Assemblea 4 settembre 2019scarica il documento
  • 08/06/2019Modulo per il conferimento della delega ed istruzioni di voto al Rappresentante Designato Assemblea 4 settembre 2019scarica il documento
  • 02/07/2019SOLLECITAZIONE Avviso di sollecitazione promosso da Mediaset Assemblea del 4 settembre 2019scarica il documento
  • 08/07/2019SOLLECITAZIONE Prospetto di sollecitazione Assemblea 4 settembre 2019scarica il documento
  • 08/07/2019SOLLECITAZIONE Modulo di delega Assemblea 4 settembre 2019scarica il documento
  • 15/07/2019SOLLECITAZIONE Prospetto di sollecitazione Assemblea 4 settembre 2019 INTEGRATOscarica il documento
  • 15/07/2019SOLLECITAZIONE Modulo di delega Assemblea 4 settembre 2019 INTEGRATOscarica il documento

Mediaset in borsa:

Assemblea degli azionisti

 

Estratto dell'avviso di convocazione dell?assemblea degli azionisti di Mediaset S.p.A.
del 4 settembre 2019

I Signori azionisti di Mediaset S.p.A. (ticker MS), titolari di azioni ordinarie o eventualmente titolari di ADR (CUSIP 584469407) sono convocati in assemblea straordinaria in Cologno Monzese (MI), Viale Europa n. 46, per il giorno mercoledì 4 settembre 2019, alle ore 10:00, in unica convocazione per deliberare sul seguente
Ordine del Giorno
A.    Fusione transfrontaliera per incorporazione di Mediaset S.p.A. e di Mediaset España Comunicación S.A. in Mediaset Investment N.V.

1.  Approvazione del progetto comune di fusione transfrontaliera per incorporazione di Mediaset S.p.A. e di Mediaset España Comunicación S.A., società di diritto spagnolo direttamente controllata da Mediaset S.p.A., in Mediaset Investment N.V., società di diritto olandese interamente e direttamente controllata da Mediaset S.p.A.; deliberazioni inerenti e conseguenti.

Per informazioni sul capitale sociale, sul diritto di integrazione dell'ordine del giorno e di presentazione di nuove proposte di delibera di materie già all'ordine del giorno, sulla legittimazione all'intervento e alla rappresentanza in assemblea, nonché sul diritto di porre domande prima dell'assemblea e sulla reperibilità della documentazione relativa all'argomento posto all'ordine del giorno, si rinvia al testo integrale dell'avviso di convocazione pubblicato sul sito internet della Società www.mediaset.it (sezione Corporate/Governance/Assemblea degli Azionisti) e disponibile presso il meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket Storage all'indirizzo www.emarketstorage.com.
I soci hanno diritto di prendere visione di tutta la documentazione depositata presso la Sede sociale e di ottenerne copia.
Lo Statuto sociale è disponibile sul sito della Società www.mediaset.it (sezione Corporate/Governance/Statuto).
Diritto di recesso
La fusione transfrontaliera per incorporazione di Mediaset S.p.A. e Mediaset España Comunicación S.A., società di diritto spagnolo, in Mediaset Investment N.V., società di diritto olandese, legittima gli azionisti che non abbiano concorso all'adozione della relativa deliberazione all'esercizio del diritto di recesso entro quindici giorni dalla data dell'iscrizione della delibera dell'assemblea presso il Registro delle Imprese; tale data sarà resa nota mediante avviso pubblicato sul sito internet www.mediaset.it e su un quotidiano non-ché mediante meccanismo di stoccaggio autorizzato eMarket Storage all'indirizzo www.emarketstorage.com.
Al riguardo, si rende noto che il valore di liquidazione unitario delle azioni Mediaset S.p.A., in relazione alle quali dovesse essere esercitato il diritto di recesso, è stato determinato in Euro 2,770 in conformità a quanto disposto dall?art. 2437-ter del codice civile con riferimento alla media aritmetica dei prezzi giornalieri di chiusura pubblicati da Borsa Italiana S.p.A. nei sei mesi precedenti la data di pubblicazione dell'avviso di convocazione.
Azioni a Voto Speciale
Nel contesto della fusione transfrontaliera è previsto che MFE - MEDIAFOREUROPE N.V., quale società risultante dalla fusione, adotti un meccanismo di voto speciale al fine di incentivare lo sviluppo e il coinvolgimento continuativo di una base stabile di azionisti di lungo periodo. A tale fine, è previsto che MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. assegni agli azionisti di Mediaset S.p.A. e agli azionisti di Mediaset España Comunicación S.A. che ne facciano richiesta azioni a voto speciale che attribuiscono diritti di voto ulteriori al diritto di voto attribuito da ciascuna azione ordinaria emessa nel contesto della fusione. Si prevede, in particolare, che MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. emetta azioni a voto speciale A, munite di due diritti di voto, da assegnare in aggiunta alle azioni ordinarie di MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. in modo tale che gli azionisti che ne facciano richiesta e siano legittimati possano avere complessivamente tre diritti di voto per ciascuna azione ordinaria di MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. detenuta.
La prima assegnazione di azioni a voto speciale A (l'Assegnazione Iniziale) avverrà decorsi trenta giorni dalla data di efficacia della fusione.
In alternativa all?Assegnazione Iniziale, le azioni a voto speciale A saranno successivamente assegnate agli azionisti di MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. che ne facciano richiesta e siano legittimati, decorsi tre anni di detenzione ininterrotta di azioni ordinarie di MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. (l?Assegnazione Successiva).
Nel rispetto dei termini e condizioni applicabili, gli azionisti di Mediaset S.p.A. sono legittimati a ricevere azioni a voto speciale A in occasione dell?Assegnazione Iniziale; a tale fine, gli azionisti dovranno, a pena di decadenza:
-  compilare e far pervenire alla Società, tramite i rispettivi intermediari depositari, entro e non oltre il 26 agosto 2019 (i.e., il settimo giorno lavorativo precedente l?assemblea straordinaria degli azionisti di Mediaset S.p.A. convocata al fine di approvare la fusione), l?apposito modulo di richiesta che sarà messo a disposizione sul sito internet www.mediaset.it (sezione Corporate/Governance/Assemblea degli Azionisti) contestualmente alla documentazione relativa alla fusione; e
-    continuare a detenere le azioni Mediaset S.p.A. (nonché le azioni MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. ricevute a seguito del perfezionamento della fusione in applicazione del rapporto di cambio), in relazione alle quali sarà stata richiesta l'assegnazione delle azioni a voto speciale A, nel periodo intercorrente tra il giorno in cui il modulo di richiesta è trasmesso al rispettivo intermediario e la scadenza del trentesimo giorno successivo alla data di efficacia della fusione. In caso di trasferimento a terzi di tali azioni Mediaset S.p.A. (se riferite ad un momento anteriore al perfezionamento della fusione) nonché di tali azioni MFE - MEDIAFOREUROPE N.V. (se riferite ad un momento successivo al perfezionamento della fusione) l'azionista richiedente perderà il diritto di ricevere le corrispondenti azioni a voto speciale A alla data dell'Assegnazione Iniziale. Al fine di facilitare l'identificazione degli azionisti richiedenti, nonché il numero esatto di azioni a voto speciale A da emettere ed assegnare alla data di Assegnazione Iniziale, sarà attribuito alle azioni Mediaset S.p.A. in relazione alle quali sia stato presentato il modulo di richiesta uno specifico codice ISIN (l'ISIN Speciale) in sostituzione del codice ISIN regolare (ISIN IT0001063210) ovvero del codice ISIN temporaneo XXITV0001089 assegnato alle azioni con riferimento alle quali sia stato richiesto il voto maggiorato ai sensi del diritto italiano. L'azionista di Mediaset S.p.A. che sia titolare di azioni alle quali sia attribuito l'ISIN Speciale potrà richiedere in ogni momento di convertire tali azioni in azioni Mediaset S.p.A. liberamente negoziabili a cui sia attribuito il codice ISIN regolare ovvero il codice ISIN temporaneo assegnato alle azioni con riferimento alle quali sia stato richiesto il voto maggiorato ai sensi del diritto italiano, con conseguente perdita del diritto di ricevere azioni a voto speciale A alla data di Assegnazione Iniziale.
Maggiori informazioni sull'Assegnazione Iniziale sono contenute nei "Termini e Condizioni per l?assegnazione iniziale delle azioni a voto speciale" che saranno messi a disposizione sul sito internet www.mediaset.it (sezione Corporate/Governance/Assemblea degli Azionisti). Per informazioni sulle azioni a voto speciale e sulla procedura di Assegnazione Successiva, si rinvia ai "Termini e Condizioni delle Azioni a Voto Speciale" che saranno resi disponibili sul sito internet www.mediaset.it (sezione Corporate/Governance/Assemblea degli Azionisti).
www.mediaset.it/gruppomediaset/bin/3.$plit/Avviso%20di%20convocazione%20ITA.pdf

Mediaset Spa - Sede legale I - 20121 Milano via Paleocapa 3 - Cap. Soc. int. vers. € 614.238.333 | Registro Imprese di Milano, C.F. e P. IVA 09032310154
Copyright © 2005-2019 Mediaset. Tutti i diritti riservati.